Coronavirus, in Umbria +87 positivi. Aggiornamento: 6 morti - Tuttoggi

Coronavirus, in Umbria +87 positivi. Aggiornamento: 6 morti

Sara Fratepietro

Coronavirus, in Umbria +87 positivi. Aggiornamento: 6 morti

Eseguiti quasi 2mila tamponi, 720 persone escono dall'isolamento. La mappa dei Comuni dove si registrano casi positivi al Coronavirus
Gio, 19/03/2020 - 11:30

Condividi su:


Altro balzo in avanti in Umbria per la conta dei positivi al Coronavirus: +87 rispetto a ieri. Ed i morti, a giovedì pomeriggio salgono a 6. Poco fa, infatti, è arrivato l’annuncio del decesso di una 80enne tifernate, ricoverata dallo scorso 13 marzo nel reparto di Malattie infettive di Perugia.

Stamattina intanto era arrivata la notizia della scomparsa di una ultraottantenne deceduta nel ternano (a comunicarlo il sindaco di Montecchio Federico Gori), preceduta, nei giorni scorsi, dal 60enne di Città della Pieve Francesco Pasqui, dalla perugina di 81 anni, dall’86enne orvietana e dal 66enne tifernate Ivano Pescari.

Positivi in 334, 4 guariti

Dai dati aggiornati alla mezzanotte del 18 marzo, 334 persone in Umbria risultano positive al Covid-19, i guariti al momento restano 4. Il dato di ieri della Regione era di 247 positivi al Coronavirus.

Dei 334 pazienti positivi 14 sono di fuori regione. Nella provincia di Perugia i positivi sono 236 e 84 in quella di Terni.

In 90 in ospedale, 21 in intensiva

Sono ricoverati in 90 (4 di questi sono di fuori regione, provengono dalla Lombardia), di cui 64 nell’ospedale di Perugia e 22 in quello di Terni.

Dei 90 ricoverati, 21 sono in terapia intensiva, 10 nell’ospedale di Perugia (1 in meno di ieri) e 11 in quello di Terni (1 in più di ieri).

Eseguiti quasi 2mila tamponi, 720 persone escono dall’isolamento

Le persone in osservazione sono 2292: di questi, 1616 sono nella provincia di Perugia e 676 in quella di Terni. Nel complesso entro le ore 24 del 18 marzo, sono stati eseguiti 1985 tamponi.

Iniziati primi ricoveri a Pantalla

Intanto l’assessore regionale alla Sanità Luca Coletto ieri sera ha fatto sapere che sono 8 i pazienti con positività al virus Covid-19 ricoverati all’ospedale di Pantalla. Altri 3, in trasferimento da altre strutture, sono attesi per le prossime ore. Da martedì sono stati chiusi tutti i ricoveri presso le Unità operative della struttura ospedaliera diventata, da lunedì 16 marzo, “temporaneamente” centro Covid-19. E da stasera chiuderà anche il pronto soccorso nell’ospedale della Media Valle del Tevere.

Sempre alla stessa data risultano 720 soggetti usciti dall’isolamento di cui 550 nella provincia di Perugia e 170 in quella di Terni.

La mappa dei Comuni interessati

Questa la mappa dei Comuni (i dati sono aggiornati alla mezzanotte del 18 marzo) fornita dalla Regione Umbria.

Acquasparta (4 casi), Amelia (1), Assisi (3), Baschi (3), Bastia Umbra (7 casi, 1 guarito), Cascia (4), Castel Viscardo (1), Castiglione del Lago (9), Citerna (1), Città della Pieve (10), Città di Castello (33), Collazzone (1), Corciano (6), Deruta (2), Foligno (7, con 1 persona che è guarita), Fratta Todina (3), Gualdo Cattaneo (2), Gualdo Tadino (1), Gubbio (6), Magione (6), Marsciano (4), Montecastrilli (2), Montecchio (1), Narni (3), Norcia (1), Orvieto (16), Perugia (95), Pietralunga (1), Porano (4), San Gemini (2), San Giustino (5), San Venanzo (1), Scheggia e Pascelupo (1), Spoleto (5, anche se una persona è in realtà guarita), Stroncone (3), Terni (42), Todi (3), Torgiano (1), Trevi (2), Umbertide (3), Valfabbrica (1). Altri 14 positivi sono di fuori regione.

(ultimo aggiornamento alle ore 22)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!