Coronavirus: a Perugia 70 infettati, due sono guariti

Coronavirus, l’ultimo bollettino: a Perugia 95 infettati, due sono guariti

Redazione

Coronavirus, l’ultimo bollettino: a Perugia 95 infettati, due sono guariti

Sono 64 i ricoverati con Covid-19 all'ospedale di Perugia, 10 in Terapia intensiva
Gio, 19/03/2020 - 09:11

Condividi su:


Saliti a 95 i casi di contagio da Coronavirus a Perugia, dove mercoledì si è registrata anche la prima vittima. E’ l’ultimo aggiornamento della Protezione civile (emesso alle ore 16) riferito alla mezzanotte di mercoledì 18 marzo.

Una drammatica conta, quella della Protezione civile, che vede sommarsi numeri, in attesa che anche in Umbria arrivi il previsto picco del contagio.

Una conta nella quale compaiono anche i due casi di perugini che sono riusciti a sconfiggere il Covid-19.

Come previsto dal protocollo, tutte le persone contagiate che non presentano particolari criticità da punto di vista fisico sono in quarantena obbligatoria. Così come sono in quarantena le persone che sono venute a contatto con loro negli ultimi giorni,attraverso la catena ricostruita dall’indagine epidemiologica della Asl.

I ricoverati all’ospedale di Perugia

I ricoverati con Coronavirus all’ospedale di Perugia sono 64, provenienti da tutta la regione. i questi, 10 sono in Terapia intensiva (aggiornamento delle ore 11,45). Nelle strutture regionali ci sono complessivamente 3 pazienti provenienti da fuori regione (9 in tutto i pazienti non umbri).

di cui 64 nell’ospedale di Perugia e 22 in quello di Terni. Dei 90 ricoverati, 21 sono in terapia intensiva, 10 nell’ospedale di Perugia

Il cordoglio per la prima vittima

Intanto la città di Perugia piange la prima vittima. Si tratta di una donna di 81 anni che era stata ricoverata in ospedale nel reparto Malattie Infettive il 12 marzo. Dal giorno successivo era in Terapia Intensiva.

Il sindaco Andrea Romizi, a nome di tutta l’amministrazione comunale e della città, ha espresso cordoglio alla famiglia della donna.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!