Andrea Paris in finale a Tu si que vales: due folignati in gara per la vittoria

Andrea Paris in finale a Tu si que vales: secondo folignate in gara per la vittoria

Redazione

Andrea Paris in finale a Tu si que vales: secondo folignate in gara per la vittoria

Dom, 22/11/2020 - 16:47

Condividi su:


Andrea Paris in finale a Tu si que vales: secondo folignate in gara per la vittoria

Andrea Paris va in finale nell’edizione 2020 di Tu si que vales. Ieri lo scontro con il comico Cesar Dias, dal quale è uscito vincitore e con in tasca un biglietto per l’ultimo duello sul palco. Andrea Paris aveva già superato la prova della prima volta sul palco della trasmissione Mediaset, ottenendo il passaggio in semifinale. Ieri l’ok definitivo.

Il numero di Paris

Il numero di Paris, da prestigiattore, ha visto scomparire e ricomparire delle carte scelte dai giudici. Il tutto condito con la sua abilità e la sua capacità di catalizzare l’attenzione. Un’esibizione che è piaciuta sia a Gerry Scotti che a Maria De Filippi. Ma la giudice che è stata l’ago della bilancia è stata Sabrina Ferilli, in quanto sia Teo Mammuccari che Rudy Zerbi si erano espressi per il concorrente.

Lo scontro folignate

Con il passaggio alla finale, lo scontro sarà tra due folignati. Oltre a Paris ci sarà Cristiano Pierangeli, il pianista che aveva stregato con la sua esibizione fatta con il piano ‘sdentato’. Trionfo di Umbria dunque, che celebra Foligno come città degli artisti. Nello stesso periodo infatti i Melancholia stanno stregando XFactor. Ma ci sono anche gli altri esponenti dell’arte in città come Nicola Pesaresi, Raul Maiuli o Federico Angelucci che aumentano a fare di Foligno il centro dell’arte e dello spettacolo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!