Temptation Island, falò con colpo di scena tra Alessandro e Sofia

Temptation Island, falò con colpo di scena tra Alessandro e Sofia

Redazione

Temptation Island, falò con colpo di scena tra Alessandro e Sofia

La coppia perugina resta sull'isola, tra il single Alex e il fascino delle tentatrici
Gio, 09/07/2020 - 21:15

Condividi su:


Temptation Island, falò di confronto con colpo di scena tra Alessandro e Sofia. Un falò non risolutore, a cui ne seguiranno altri. Secondo le anticipazioni trapelate a poche ore dalla messa in onda della seconda puntata del reality su Canale 5 (ore 21,20) Sofia ha rinunciato a presentarsi al confronto con Alessandro.

I “corni” tra Alessandro e Sofia

Era stato il macellaio di Castel del Piano a chiedere il falò, infuriato dopo le parole dette da Sofia, la fidanzata casalinga più giovane di lui, al single Alex sui “corni“. Sofia, infatti, non solo aveva negato i suoi tradimenti, ma aveva accusato il fidanzato di più scappatelle.

La coppia perugina resta sull’isola

La coppia perugina prosegue comunque la sua esperienza a Temptation Island. La produzione parla di “primo falò” tra i due. Segno che ci saranno altre occasioni di confronto e che i la coppia resterà sull’isola.

Con Sofia che già nella prima appuntata è sembrata molto presa dal single Alex. Ma anche Alessandro non è sembrato immune al fascino delle tentatrici sull’isola.

Temptation Island, boom nella prima puntata

La prima puntata di Temptation Island, giovedì scorso, ha avuto un grande successo: 3 milioni 700mila spettatori (21.63% di share).

Una prima puntata del programma, condotto per il settimo anno consecutivo da Filippo Bisciglia, in cui i perugini Alessandro Medici e Sofia Calesso sono stati subito protagonisti.

(Notizia in aggiornamento)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!