Serafico di Assisi, vaccinazione al via per ospiti e operatori - Tuttoggi

Serafico di Assisi, vaccinazione al via per ospiti e operatori

Flavia Pagliochini

Serafico di Assisi, vaccinazione al via per ospiti e operatori

Gio, 25/02/2021 - 15:43

Condividi su:


Serafico di Assisi, vaccinazione al via per ospiti e operatori

La gioia dopo l'allarme per la 'dimenticanza' delle strutture simili a quella assisana nel piano strategico nazionale

Cominciata la vaccinazione per ospiti e operatori del Serafico di Assisi: l’annuncio è arrivato via Facebook, con tanto di foto delle punture e la presenza di primule, il fiore simbolo della campagna dei vaccini anti Covid che partirà a metà gennaio. Era stata la presidente Francesca Di Maolo, nei giorni scorsi, a mobilitarsi per le vaccinazioni a disabili e operatori dimenticati dal piano strategico vaccinale, e poi ad annunciare il cambio di passo, anche della Regione Umbria.

E ora la gioia per questa grande conquista: “È il giorno della vittoria con tutti molto felici accanto ai ragazzi e alle loro famiglie per una riconquistata sicurezza che il piano vaccinale ha finalmente garantito. Siamo grati alla Regione Umbria e a tutte quelle istituzioni che hanno prima ascoltato e poi risposto positivamente all’appello lanciato dal Serafico e da tante associazioni che operano nel mondo sociosanitario“, lo status della struttura assisana.

Oggi è veramente festa – il commento di Di Maolo – Abbiamo vissuto questi mesi con sentimenti di paura, ansia e preoccupazione. Finalmente torniamo a sperare e a guardare il futuro con ottimismo. Sappiamo che questa battaglia non è ancora finita e che dovremo continuare ad osservare ancora per molto tempo le restrizioni dovute al COVID, ma oggi prevale il sentimento della gioia e della gratitudine per quanti ci hanno permesso di arrivare a questo giorno. È ormai trascorso un anno tra paure, vincoli, ansie, protocolli, limitazioni, lockdown, dispositivi, mascherine, distanze. Un anno che anche per i nostri ragazzi, le loro famiglie e tutti gli operatori è stato vissuto con grande slancio, sforzo, sofferenza, timore e disagio oltre che – per qualcuno – con lo stesso virus addosso o dentro alle proprie famiglie e tra i propri cari. Non ultimo anche con qualche perdita. Finalmente si intravede la possibilità di tornare piano piano a condividere spazi, rilanciare le tante attività, ricostruire vite: il fondamentale e irrinunciabile DNA del Serafico e che il Covid ha messo a dura prova in questo ultimo anno. È il giorno della vittoria con tutti molto felici accanto ai ragazzi e alle loro famiglie per una riconquistata sicurezza che il piano vaccinale ha finalmente garantito”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!