Scontro auto-motociclo davanti alle piscine, un ferito | Incrocio torna sotto accusa

Scontro auto-motociclo davanti alle piscine, un ferito | Incrocio torna sotto accusa

Ennesimo incidente tra Via Engels e Via Malfatti, il conducente della moto da cross ha riportato lesioni con 30 giorni di prognosi

share

Incidente tra un’auto e un motociclo, alle ore 18 di oggi (giovedì 13 giugno), all’incrocio tra Via Engels e Via Malfatti, di fronte alle piscine comunali. A scontrarsi sono stata una Opel corsa, condotta da una 60enne di Città di Castello, e una moto da cross Honda, in sella alla quale vi era un 54enne tifernate. Quest’ultimo è stato trasportato all’ospedale tifernate dal 118, riportando diverse lesioni con 30 giorni di prognosi.

Sul posto è intervenuta la Polizia municipale per stabilire la dinamica del sinistro (non ancora chiara), oltre alle squadre operative comunali, che hanno ripulito la sede stradale. Il traffico ha subito rallentamenti per almeno un’ora.

Lo scontro odierno riporta a galla la pericolosità dell’incrocio. Non è la prima volta, infatti, che la zona è interessata da incidenti, specialmente per l’alta velocità di chi percorre via Engels (in entrambe le direzioni) e per lo “Stop” troppo avanzato di via Malfatti, che costringe gli automobilisti ad “affacciarsi” troppo sulla stessa via Engels. Nel dicembre 2017 i consiglieri Pd Minciotti e Tavernelli portarono in Consiglio comunale la questione, avanzando anche proposte di modifiche della viabilità. Finora, però, non se ne è saputo più nulla.

share

Commenti

Stampa