Residenza Balducci, ospiti e familiari di nuovo vicini con la "Sala degli abbracci" - Tuttoggi

Residenza Balducci, ospiti e familiari di nuovo vicini con la “Sala degli abbracci”

Redazione

Residenza Balducci, ospiti e familiari di nuovo vicini con la “Sala degli abbracci”

Ven, 18/12/2020 - 14:17

Condividi su:


Dopo la Muzi Betti di Città di Castello, anche la Residenza Protetta ”Balducci” di Umbertide permetterà agli anziani ospiti di rivedere i loro familiari in tutta sicurezza.

Grazie al generoso contributo della FAGInfissi, dei parenti di un ospite e altri benefattori, all’interno della struttura è stato infatti organizzato uno spazio con una ampia vetrata, secondo la tipologia della “sala degli abbracci”, per poter permettere contatti anche fisici.

All’inizio della seconda ondata – secondo le disposizioni della USL Umbria1 – erano state vietate le visite in struttura, garantite comunque attraverso le videochiamate con tablet. Il distanziamento fisico e le restrizioni ai contatti sociali hanno comunque determinato un impoverimento delle relazioni socio-affettive, che hanno favorito l’accentuarsi negli ospiti del senso di isolamento e di abbandono.

Anche i familiari hanno dovuto affrontare la difficoltà a poter offrire sostegno e supporto affettivo, particolarmente acuitosi in questo periodo prossimo alle festività Natalizie. Con questa soluzione, da lunedì 21 dicembre, potranno dunque essere programmati incontri fra ospiti e parenti, che tengano in considerazione sia la necessità di impedire il rischio di contagio da Covid sia i bisogni di relazione interpersonale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!