Nonna Luisa inarrestabile, i complimenti di Mattarella e lo “show” a Quinta Colonna

Nonna Luisa inarrestabile, i complimenti di Mattarella e lo “show” a Quinta Colonna

La 106enne tifernate mai mancata ad una consultazione elettorale protagonista anche nel Giorno della Festa della Donna, il presidente “Esempio per tutti” | Esilarante lo scambio di battute con Del Debbio

share

E’ inarrestabile Luisa Zappitelli, la nonna record 106enne balzata ancora di recente alle cronache per essere l’elettrice più anziana d’Italia, mai mancata ad una consultazione elettorale dal 1946.

Un impegno riconosciuto e sottolineato anche dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel suo intervento al Quirinale in occasione della Giornata della donna. Il Capo dello Stato, proprio ieri, ha infatti rivolto “un saluto affettuoso alla signora Luisa Zappitelli, recatasi alle urne anche domenica scorsa nella sua Città di Castello, come ha sempre fatto dal giorno dell’elezione dell’Assemblea Costituente, 72 anni orsono: un esempio per tutti“.

Sempre ieri sera la 106enne, spigliata e arzilla come non mai, ha intrattenuto i telespettatori di Quinta Colonna, programma di approfondimento politico su Rete 4 condotto da Paolo Del Debbio. Il presentatore ha fatto una breve intervista a Luisa, che ha risposto come sempre senza peli sulla lingua, anche se, alla domanda su chi avesse votato fra Monarchia e Repubblica, ha ammesso: “Non mi ricordo”

La nonna dei record incalzata da Del Debbio ha poi detto che il mondo di oggi “invece di essere migliore è peggiorato: sicuramente – ha detto tra le risate generali – quelli lì da voi a sedere stanno sicuramente meglio. Prima -ha ammesso – ci si voleva tutti bene e ci si aiutava l’un l’altro. Oggi c’è troppa invidia“.

Infine, riferendosi all’incidente domestico che comunque non le ha impedito di andare a votare (una caduta costatale sei punti in fronte), il presentatore le ha chiesto come andassero le analisi del sangue: “Mi hanno detto che non sono mie (la buona salute mi assiste)” ha risposto sorridendo Luisa, che ha poi concluso: “Peccato che siete distanti  altrimenti vi avrei invitato a casa mia“.

Nata l’8 novembre del 1911 a Villa del Seminario a Città di Castello, Luisa Zappitelli oltre ad essere l’elettore più anziano d’Italia si è resa protagonista di tanti altri record: è la più longeva vespista dello stivale, primato che le è valso anche il ruolo di testimonial di sicurezza stradale in Italia grazie al premio speciale conferitole nel novembre scorso dall’Associazione Familiari e Vittime della Strada. La 106enne, inoltre, detiene anche il record di allevatrice di canarini più anziana del Paese.

share

Commenti

Stampa