Melasecche: "Sto bene, ecco come ho scoperto di essere positivo al Coronavirus"

Melasecche: “Sto bene, ecco come ho scoperto di avere il Coronavirus”

Redazione

Melasecche: “Sto bene, ecco come ho scoperto di avere il Coronavirus”

Mer, 23/09/2020 - 16:47

Condividi su:


Melasecche: “Sto bene, ecco come ho scoperto di avere il Coronavirus”

L’assessore regionale Enrico Melasecche, risultato positivo al Coronavirus, rassicura sul suo stato di salute. E racconta come ha avuto il riscontro del tampone positivo.

“Dopo l’episodio di ieri in cui è risultato positivo al Coronavirus il direttore generale di Piazza Partigiani (Nodessi, ndr), sede dell’Assessorato – spiega – questa mattina mi sono recato in Ospedale a Terni con due miei collaboratori per sottopormi al tampone, come da protocollo sanitario, avendo avuto contatti diretti con lo stesso direttore”.

Martedì era in Consiglio regionale

Melasecche non accusava sintomi. “Non avrei mai fatto diversamente – spiega – controlli specifici. Siamo risultati tutti e tre positivi per cui è iniziata la necessaria procedura prevista in questi casi. Ho informato immediatamente la Giunta cui stavo partecipando in videoconferenza e poi il presidente dell’Assemblea Legislativa, vista la mia presenza in aula, ieri a Palazzo Cesaroni”.

“Sto molto bene”

“Sto ricevendo moltissime telefonate e messaggi di vicinanza – prosegue l’assessore – cui non riesco a rispondere personalmente. Ringrazio, uno ad uno, per l’affetto e la stima ma informo che ad oggi sto molto bene e che, pur riducendo necessariamente qualche appuntamento continuerò a lavorare anche con tutti i collaboratori in smart working, affinchè non si riduca l’impegno profuso in questi mesi verso gli obiettivi strategici che la Giunta ha iniziato a conseguire”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!