Il Partito Democratico rivendica "libertà di decidere" sul nome del candidato sindaco - Tuttoggi

Il Partito Democratico rivendica “libertà di decidere” sul nome del candidato sindaco

Claudio Bianchini

Il Partito Democratico rivendica “libertà di decidere” sul nome del candidato sindaco

Assemblea decisiva, ci sarà anche il segretario regionale Bocci | "Non ci sono obblighi politici, l'assemblea è sovrana"
Mer, 20/03/2019 - 17:51

Condividi su:


E’ stata convocata per domani sera alle ore 18 – giovedì 21 marzo –  l’assemblea del Partito Democratico chiamata ad esprimersi – tra gli altri temi all’ordine del giorno – sull’indicazione del candidato sindaco.

Prenderanno parte al vertice, tutti gli eletti al congresso cittadino, il sindaco Nando Mismetti e gli assessori e consiglieri comunali, ma senza diritto di voto.

Ai lavori dei piddini folignati, sarà presente anche il Segretario Regionale Giampiero Bocci, che recentemente aveva ricordato l’importanza di Foligno come “pedina fondamentale” alle prossime elezioni amministrative, sottolineando la necessità di “aprirsi a nuove energie, perchè il PD da solo non può più vincere”.

Di fatto però, l’assemblea si preannuncia particolarmente turbolenta, anche perchè tutti i nodi verranno al pettine.

Il nome sul tavolo è quello di Luciano Pizzoni, che ha ricevuto il via libera dal resto delle forze della coalizione, ma a questo punto non si può ancora dire che i giochi siano fatti.

“L’assemblea è sovrana e libera di decidere quello che vuole” sottolinea il segretario Carlo Elia Schoen.

Il Partito Democratico quindi rivendica piena libertà di espressione e di manovra, tenendo conto delle indicazioni di tutti ma non prendendoli come obblighi. In fin dei conti, ha già dovuto rinunciare a presentare un suo uomo, ed ha subito la ‘bocciatura’ del notaio Luigi Napolitano.

“Non credo ci siano obblighi di natura politica – ribadisce Schoen – la maggioranza dell’assemblea del Partito Democratico deciderà come andare avanti”.

Insomma: non è ancora detta l’ultima parola…

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!