Calciomercato Grifo, manovre a centrocampo tra conferme e tentativi

Calciomercato Grifo, manovre a centrocampo tra conferme e tentativi

Massimo Sbardella

Calciomercato Grifo, manovre a centrocampo tra conferme e tentativi

Dom, 26/06/2022 - 18:44

Condividi su:


Da Torino e Bergamo le conferme sull'interesse per Kone e Oliveri, da affiancare a un esterno di esperienza

Il ds del Perugia, Marco Giannitti, al lavoro per rivoluzionare il centrocampo del Grifo di Castori. Da Torino arriva la conferma dell’interessamento per Ben Lhassine Kone, classe 2000 che i granata hanno girato nella scorsa stagione in prestito al Crotone. Il ragazzo, dotato di grande corsa e temperamento, è un profilo che piace a Castori. E i rapporti tra il Perugia e il Torino sono buoni, come conferma l’operazione che lo scorso anno ha portato in biancorosso Jacopo Segre. La trattativa, stando sempre a quanto trapela da fonti vicine alla società di Cairo, sarebbe in stato avanzato.

Così come arrivano conferme della notizia, da noi anticipata, del tentativo di Giannitti di portare a Perugia in prestito l’esterno della primavera dell’Atalanta Andrea Oliveri. Talentuoso ragazzo palermitano che l’Atalanta aveva soffiato a Juventus e Roma e che Gasperini ha in grande considerazione. Proprio il Gasp ha consigliato Massimo Brambilla, allenatore della Primavera, a farlo giocare a tutta fascia.


Calciomercato, il Grifo cambia le ali


L’alternativa, per la fascia destra, è un altro giovanissimo, ma che ha già fatto esperienza in C, con la maglia della Pro Patria. Si tratta di Niccolò Pierozzi (classe 2001) di proprietà della Fiorentina, con cui ha rinnovato fino al 2024. Un’operazione con i viola che, eventualmente, bisserebbe quella felice, dello scorso anno, che aveva portato a Perugia Ferrarini, autore del gol playoff contro il Monza.

Giovani da alternare, sulla fascia destra, a calciatore di esperienza. Le figure che interessano sono due conoscenze di Castori. Il Perugia sta trattando con la Lazio per l’argentino Tiago Casasola (classe 1995) che lo ha allenato a Salerno. Un altro pupillo del tecnico di San Severino Marche è Tomasz Kupisz (classe 1990), polacco che all’occorrenza può giocare anche trequartista, che nel corso della passata stagione il Pordenone aveva girato in prestito alla Reggina. A destra, sul fronte d’attacco dove c’è da sostituire Carretta, passato al Sudtirol, suggestiona l’idea di portare in biancorosso Mattia Compagnon, che la Juventus ha prelevato dall’Udinese per farlo maturare nell’under 23 in C.

Potrebbero venire a fare esperienza con la maglia del Grifo anche due giovani di proprietà di Empoli e Inter. Il primo, Luca Berlardinelli (classe 2001), lo scorso anno ha giocato nella Pro Vercelli. Giovanni Fabbian (2003) si è invece laureato campione d’Italia con la Primavera dell’Inter. Molto bravo in fase di interdizione, è diventato un pupillo di Chivu.

In casa Salernitana si guarda a Edoardo Iannoni (2001), calciatore che nell’ultimo campionato ha indossato la maglia dell’Ancona. Castori accoglierebbe volentieri Gregorio Luperini (1994), che ha ancora un anno di contratto con il Palermo.

Operazioni che, naturalmente, vanno di pari passo con quelle in uscita. Il Perugia è alla finestra per Kouan. Il ragazzo ha molti estimatori, anche se ancora non è arrivata alcuna offerta ufficiale. In caso di una buona offerta, si può trattare. Da definire anche il futuro di Burrai, il metronomo che ha diverse offerte in B, oltre a quella del cuore che lo riporterebbe a Pordenone. Il rifiuto del Perugia di prolungare il suo contratto anticipa un divorzio che avverrà a giorni, a meno di sviluppi dell’ultimo momento.

Il Cosenza stringe per avere Christian D’Urso, il 25enne che ha ancora un anno di contratto con il Perugia, dove è arrivato lo scorso gennaio. Con tante aspettative, ma lasciando intravedere solo a tratti le giocate che sono nelle sue corde. Anche perché Alvini non lo ha impiegato molto.


Grifo, le mosse per portare il centravanti che vuole Castori


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!