A MONTEFALCO L'UDC PROPONE LA COSTITUZIONE DELLA "CONSULTA DEL SAGRANTINO" - Tuttoggi.info

A MONTEFALCO L'UDC PROPONE LA COSTITUZIONE DELLA “CONSULTA DEL SAGRANTINO”

Redazione

A MONTEFALCO L'UDC PROPONE LA COSTITUZIONE DELLA “CONSULTA DEL SAGRANTINO”

Gio, 12/11/2009 - 11:21

Condividi su:


“Gli scenari si sono chiusi sulla settimana enologica e successivamente sulla vendemmia 2009, ma i problemi della viticoltura montefalchese restano irrisolti, anzi, non sono nemmeno stati affrontati.

L'amministrazione si autocelebra con dispendiosi eventi per turisti di passaggio ma evita di affrontare quelli che sono i principali fattori della crisi che ha investito il settore colpendo in particolar modo i piccoli produttori in seguito al ridotto appeal del sagrantino sul mercato, che ha determinato come primo effetto il crollo dei prezzi delle uve.

Francamente ci si aspettava che questa nuova amministrazione avesse affrontato seriamente la situazione anche perché in campagna elettorale lo aveva promesso dichiarando, alla presenza del sottosegretario Bonfiglio, che si sarebbe istituito un assessorato all'agricoltura.

Ma si sa, promettere costa poco! E poi “passata la festa gabbato lo Santo”.

L'UDC ritiene necessario e improcrastinabile un intervento che porti alla identificazione di un nuovo modello di sviluppo nella consapevolezza che siamo alla fine della 1^ fase di espansione del fenomeno “Sagrantino” e che, come già accaduto in altre realtà, se vogliamo superare questo momento di crisi per raggiungere obiettivi sempre più alti, dobbiamo impegnarci tutti di più.

Dobbiamo portare il nostro vino sul mercato globale organizzando eventi nei paesi terzi e non solo a Montefalco, dove potremmo richiamare turisti passaggio che poco sono determinanti per il marketing del prodotto.

Organizzare eventi nel mondo collegati con workshop dove gli agricoltori incontrano i potenziali clienti, è questo che una sana amministrazione deve fare, magari coinvolgendo le istituzioni finanziarie, e non invece realizzare piccole fiere paesane che attirano principalmente turisti curiosi ma non player di mercato.

Occorre pianificare una politica di sviluppo che, vale la pena ricordare, coincide con lo sviluppo del nostro territorio e di tutte le categorie imprenditoriali, non solo delle cantine.

L'UDC propone di istituire una Consulta del Sagrantino, aperta a tutte le forze produttive, all'Università, alla stampa, alla politica ed a ogni istituzione che può contribuire alla realizzazione di un progetto di rilancio e, successivamente, al monitoraggio dell'economia vitivinicola montefalchese.”

Nota stampa del Coordinamento comunale dell'Udc


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!