Vigili del fuoco, da lunedì il distaccamento permanente a Norcia - Tuttoggi

Vigili del fuoco, da lunedì il distaccamento permanente a Norcia

Sara Fratepietro

Vigili del fuoco, da lunedì il distaccamento permanente a Norcia

Ven, 11/06/2021 - 15:36

Condividi su:


Si chiude vicenda annosa sui vigili del fuoco permanenti in Valnerina. La soddisfazione della Uilpa e della provincia di Perugia

Sarà operativo lunedì 14 giugno il distaccamento dei vigili del fuoco permanenti di Norcia, a servizio di tutta la Valnerina. Si affiancheranno a quelli volontari presenti sul territorio (a Norcia e a Sellano).

Il personale permanente sarà impiegato per le ordinarie e straordinarie attività di soccorso tecnico urgente.

Arrivano 20 nuovi vigili del fuoco in Umbria, finalmente a Norcia il distaccamento permanente

Una vicenda annosa che finalmente vede una soluzione, grazie alla battaglia di alcune forze sindacali, Uil in primis.

“Vigili del fuoco in Valnerina, valore significativo”

“Preme sottolineare – fanno sapere dal comando provinciale di Perugia – che la realizzazione di una nuova sede dei Vigili del fuoco in Valnerina assume un valore fortemente significativo per le popolazioni che vedono cosi garantito il primario diritto alla sicurezza della persona umana e dei beni, pubblici e privati, anche in considerazione dei particolari eventi naturali che ripetutamente colpiscono quel territorio e delle sue particolari caratteristiche orografiche e di viabilità.

L’attivazione di una nuova sede dei Vigili del fuoco in Valnerina deriva dalle scelte strategiche del Ministero dell’Interno – Dipartimento dei Vigili del fuoco che ne ha decretato l’istituzione con proprio provvedimento formale, all’esito di valutazioni tecniche espletate delle articolazioni periferiche del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco competenti per territorio: Direzione regionale dei Vigili del fuoco dell’Umbria e Comando dei Vigili del fuoco di Perugia”.

Futura sede a Serravalle

In questo senso – proseguono ancora dal comando provinciale – è stata individuata la località di Serravalle, nel Comune di Norcia, come soluzione ottimale per la collocazione del nuovo distaccamento. Nelle more della realizzazione della sede definitiva nella località di Serravalle, si è quindi fissata la data del 14 giugno p.v. per l’attivazione di un distaccamento permanente nella Città di Norcia, utilizzando la sede operativa provvisoria già allestita per far fronte all’emergenza sismica del 2016, grazie al contributo di tutte le Amministrazioni competenti in materia. Tale attivazione consentirà, nell’immediato, di migliorare il servizio di soccorso tecnico urgente reso dal Corpo nazionale dei Vigili del fuoco nell’intero territorio della Valnerina”.

Un ringraziamento, in particolare, è rivolto all’Amministrazione comunale della città di Norcia che ha individuato, tra l’altro, l’area per la realizzazione della sede definitiva. A tal proposito gli Uffici centrali del Dipartimento dei Vigili del fuoco stanno dando seguito a tutti gli adempimenti necessari per la progettazione tecnica e per il reperimento delle risorse economiche necessarie”.

Soddisfazione della Uilpa Vigili del fuoco, il percorso avviato nel 2016

Ad esprimere soddisfazione per il distaccamento dei vigili del fuoco permanenti accanto a quelli volontari di Norcia è la Uil Uilpa, con il segretario regionale Giuseppe Ferraro. E che nei giorni scorsi, insieme agli altri sindacati di categoria, ha avuto un incontro operativo presso il comando provinciale di Perugia in vista dell’apertura della sede.

Finalmente dopo 5 anni dal terribile terremoto che ha colpito il centro Italia, la Valnerina con la sua capitale Norcia, – commenta Ferraro – avrà un distaccamento di vigili del fuoco professionisti”.Quattro vertenze sindacali – ricorda il sindacato – che la segreteria regionale UILPA Vigili del fuoco Umbria con il suo segretario regionale Giuseppe Ferraro ha portato avanti con determinazione nell’interesse della cittadinanza Umbra e che si sono concluse positivamente alla presenza del Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Ing. Fabio Dattilo”.

La Uil ricorda come subito dopo il terremoto del 2016, il sottosegretario all’Interno di allora Gianpiero Bocci, il direttore regionale dei Vigili
del Fuoco Raffaele Ruggiero ed il comandante provinciale VVF Francesco Notaro, “intrapresero un percorso lungimirante per garantire una presenza stabile e permanente dei vigili del fuoco nella Valnerina. In tempi celeri
fu costruita una sede provvisoria per i Vigili del Fuoco nella città di Norcia che, per un anno, restò operativa fino a gennaio 2020 e poi chiusa temporaneamente senza mai ricevere una giustificazione adeguata al caso.

Da allora la Uilpa Vigili del fuoco Umbria ha continuato, con il solo
appoggio dei suoi collaboratori (in modo particolare quello prestato dal segretario provinciale Uilpa Perugia Filippo Maria Ferdinandi), a chiedere alle Istituzioni ed alla Politica che questo territorio già duramente provato dal terremoto non venisse abbandonato, e venisse tutelato con la presenza di un distaccamento di Vigili del fuoco professionisti, trovando l’appoggio di alcuni parlamentari che hanno costantemente sollecitato l’Amministrazione ed il Governo sull’apertura della sede anche attraverso atti parlamentari e politici a firma dei Senatori Emma Pavanelli, Fabrizio Trentacoste, esperto conoscitore del settore dei Vigili del Fuoco- Soccorso Pubblico e del Consigliere Regionale Vincenzo Bianconi. Fino ad arrivare appunto al risultato odierno.

Il plauso della Provincia di Perugia

Plauso viene espresso anche dal presidente della Provincia di Perugia, Luciano Bacchetta, e dal Consigliere delegato al territorio del cratere Gino Emili (nonché vicesindaco di Cascia).

E’ una notizia importante, che si attendeva per l’importanza strategica che riveste in un territorio duramente provato da eventi sismici e caratterizzato da aree dove è spesso richiesto l’intervento dei vigili del fuoco – commentano Bacchetta ed Emili –. La popolazione della Valnerina è grata per la decisione assunta. Da sempre infatti nutrono per i vigili del fuoco sentimenti di gratitudine per l’impegno profuso soprattutto in occasione dei terremoti e delle calamità naturali. Risulta particolarmente felice la scelta di aver ubicato nella frazione di Serravalle dii Norcia il presidio che ci auguriamo possa entro breve essere realizzato in una struttura definitiva. Nel ringraziare i vertici nazionali e regionali del corpo nazionale dei Vigili del fuoco auguriamo i più sentiti auguri di buon lavoro”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!