Terni-Rieti, sottosegretario Cancelleri a collaudo svincolo Colli sul Velino

Terni – Rieti, sottosegretario Cancelleri a collaudo svincolo Colli sul Velino

Redazione

Terni – Rieti, sottosegretario Cancelleri a collaudo svincolo Colli sul Velino

Gio, 22/07/2021 - 12:41

Condividi su:


I lavori sono ormai agli sgoccioli e nei prossimi giorni è previsto il lento passaggio di mezzi pesanti per garantire l’assestamento

Il collaudo, necessario prima dell’apertura dello svincolo per Colli sul Velino della Terni – Rieti, è propedeutico alla consegna dell’opera infrastrutturale annunciata per fine mese. Questa mattina, 22 luglio, il Sottosegretario alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri (M5S) ha effettuato il sopralluogo sul cantiere dell’infrastruttura con il sindaco di Colli sul Velino e i responsabili territoriali dell’Anas.

Terni – Rieti, pronti svincoli per Piediluco e Colli sul Velino

È il sottosegretario Cancelleri a riconfermare la data di apertura definitiva della superstrada Terni – Rieti, compresi gli svincoli tanto attesi per Piediluco (completamente ultimato) e per Colli sul Velino, dove i lavori sono ormai agli sgoccioli e già da stamattina è stato previsto il lento passaggio di mezzi pesanti per garantire l’assestamento e la sicurezza del viadotto.

Cantiere aperto da 10 anni

“Si tratta di un lavoro seguito fin dall’inizio – ha spiegato il Sottosegretario – quando sono venuto, nell’ottobre del 2019, i lavori erano fermi. Con costanza e determinazione abbiamo portato avanti i lavori. Il 30 luglio, con la conclusione definitiva dei lavori, scriviamo finalmente la parola fine su un’opera che è durata 10 anni e che ha rappresentato una delle più grandi vergogne del nostro paese”.

“Serietà e sobrietà”

“Voglio dimostrare ai sindaci del territorio e alle comunità che noi non ci siamo mai dimenticati questa zona – continua Cancelleri – Questa è la dimostrazione di come con serietà e con sobrietà è possibile portare a termine una bella impresa, possibile grazie alla collaborazione che c’è stata tra i sindaci del territorio, Anas, l’azienda che ha portato avanti il lavoro e anche grazie al Governo nazionale che ci ha messo sempre la faccia”.

Un traguardo anche per le piccole comunità reatine

“Il Governo si è reso conto dell’importanza del lavoro effettuato dai piccoli comuni al fine di garantire l’ultimazione del progetto” ha specificato il Sindaco di Colli sul Velino Alberto Micanti, presente insieme al Sottosegretario al collaudo.

“Dobbiamo sicuramente ringraziare il sottosegretario Cancelleri, ma non vanno dimenticate anche le prefetture e le provincie di Terni e Rieti. Un grazie anche all’azienda che si è occupata dei lavori e ha portato a termine un’infrastruttura leggera e che si innesta bene con l’ambiente circostante senza deturparne il paesaggio”.

Di Alessia Marchetti

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!