Ternana verso Brescia, Mariani suola la carica "Andiamo per vincere" - Tuttoggi

Ternana verso Brescia, Mariani suola la carica “Andiamo per vincere”

Luca Biribanti

Ternana verso Brescia, Mariani suola la carica “Andiamo per vincere”

Il tecnico rossoverde cerca la prima vittoria esterna in campionato
Ven, 16/02/2018 - 13:14

Condividi su:


Ternana verso Brescia, Mariani suola la carica “Andiamo per vincere”

La Ternana ci riprova a Brescia; nel posticipo di domenica alle 17.30 i rossoverdi andranno a caccia della prima vittoria esterna sotto gli occhi del patron Bandecchi che, proprio ieri, ha annunciato la sua presenza allo stadio per stimolare la squadra a una reazione importante.

Ferruccio Mariani, dopo le due sconfitte consecutive da quando è stato chiamato a sostituire l’esonerato Sandro Pochesci, cerca una svolta per una stagione che sembra maledetta; con una settimana in più di lavoro, come sottolineato dal patron Bandecchi, quella di Brescia dovrebbe essere la “Ternana con l’anima di Mariani”, dovremmo aspettarci quindi una Ternana sempre più diversa rispetto a quella di Pochesci.

Allenamenti a porte chiuse e conferenza stampa del mister anticipata per avere tutta la calma necessaria. In settimana si è lavorato sulla forza e sulla resistenza, e il mister ha provato varie soluzioni tattiche soprattutto a centrocampo. Tutto ruoterà intorno alla presenza di Paolucci; il calciatore sta bene fisicamente, ma bisognerà vedere se sarà in grado di scendere in campo con una mascherina. In caso non dovesse giocare, pronto Signori, mentre il mister fa pretattica sull’eventuale partner da affiancare il metronomo del centrocampo rossoverde.

“Andremo a fare la partita per vincere, dobbiamo avere coraggio ed essere convinti. Ci stanno giustamente criticando e dobbiamo cambiare tendenza”ha le idee chiare Mariani, che vuole andare a Brescia a caccia dei tre punti.

“Dobbiamo preparare la partita al meglio, la squadra risponde alle mie esigenze e tutti sono rientrati dagli infortuni. Abbiamo fatto un lavoro fisico molto pesante a arriveremo carichi a domenica con una squadra molto concentrata”.

Paolucci uomo-chiave – “Paolucci potrebbe rientrare con una mascherina, ma non varieremo schema tattico, al posto di Rigione giocherà Vitiello, mentre a destra potrebbe giocare Gasparetto. Abbiamo rivisto la partita contro l’Entella per la quale i ragazzi sono rimasti molto male. In settimana ho visto comunque cose positive, soprattutto sull’intensità e sul possesso. Prima di me sono state fatte cose buone e da lì riparto; i ragazzi sono molto attenti a seguire le mie indicazioni e sinceramente non pesa l’eredità di Pochesci”.

Bandecchi sarà a Brescia – “Ho saputo che Bandecchi sarà a Brescia e questo mi fa molto piacere, così come il fatto che sia stato lui a volere me al posto di Pochesci. Ora voglio riconquistare i tifosi che giustamente hanno contestato e voglio farlo con i risultati”.

La partita si giocherà sulle corsie esterne – “Il Brescia è una squadra temibilissima con Caracciolo che è un giocatore devastante. Dobbiamo essere bravi nelle uscite e nel ripartire sfruttando al meglio gli spazi con le nostre qualità. Dobbiamo essere accorti nelle corsie laterali per limitare i cross subiti e nel portare i giusti raddoppi”.


Condividi su:


Aggiungi un commento