Si spoglia davanti a 3 studentesse, 60enne portato in Questura

Si spoglia davanti a 3 studentesse, 60enne portato in Questura

Redazione

Si spoglia davanti a 3 studentesse, 60enne portato in Questura

Sab, 19/03/2022 - 14:18

Condividi su:


Le tre ragazze, molestate nella zona di Elce, hanno chiesto l'intervento della polizia | L'uomo, che alla fine ha confessato, denunciato per atti osceni

Ha molestato tre studentesse universitarie, mimando atti sessuali e arrivando perfino a mostrare le parti intime. Le tre ragazze, che vivono nella zona di Elce, hanno chiesto aiuti alla polizia.

Gli agenti della Squadra Volante, giunti sul posto, grazie alle descrizioni fornite dalle ragazze ai poliziotti della Sala Operativa, sono riusciti immediatamente a individuare l’uomo che al momento dell’arrivo dei poliziotti era in strada, nelle vicinanze di un bar.

L’uomo, come riferito dalle donne agli agenti, da svariati giorni aveva cominciato a frequentare la zona di Elce dove risiedono le tre ragazze, giovani studentesse universitarie, che hanno attirato le attenzioni dell’uomo, diventando il bersaglio dei suoi comportamenti molesti.

Le giovani studentesse hanno raccontato agli operatori che l’uomo, ogni volta che notava la presenza delle ragazze, cominciava a compiere degli atti osceni, mimando gesti sessualmente espliciti e arrivando perfino a mostrare le proprie parti intime.

Si tratta di un 60enne italiano, incensurato. Nonostante un’iniziale condotta reticente e oppositiva, l’uomo ha successivamente confermato ai poliziotti quanto riferito dalle due ragazze.

Gli operatori hanno accompagnato l’uomo in Questura dove, al termine di tutti i controlli e delle formalità di rito, è stato deferito all’autorità giudiziaria per il reato di atti osceni in luogo pubblico.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!