Scuole chiuse, sindaco di San Venanzo chiede potenziamento trasporti pubblici - Tuttoggi

Scuole chiuse, sindaco di San Venanzo chiede potenziamento trasporti pubblici

Redazione

Scuole chiuse, sindaco di San Venanzo chiede potenziamento trasporti pubblici

Mer, 21/10/2020 - 12:38

Condividi su:


Scuole chiuse, sindaco di San Venanzo chiede potenziamento trasporti pubblici

“Dobbiamo fare in modo che i nostri giovani non subiscano un altro periodo di lontananza dal luogo della loro crescita intellettuale e civica”. Lo dichiara il sindaco di San Venanzo, Marsilio Marinelli a proposito delle scuole, comunicando la sua adesione all’appello lanciato dal presidente Adi Umbria, Franco Barbabella finalizzato a non interrompere le lezioni in presenza.

“Più fondi per trasporti”

“Chiediamo – dichiara Marinelli – che vengano messi, se già non ci sono, nuovi fondi per riorganizzare con urgenza i trasporti, che siano usati pullman turistici ed anche quelli militari in aggiunta al trasporto pubblico esistente se non sufficiente, ma non possiamo accettare una chiusura, seppure temporanea, della scuola. Questo lo dico ponendo anche una domanda: A cosa serve chiudere per due settimane senza un piano effettivo di gestione dell’emergenza? In queste condizioni non è per nulla sicuro che la chiusura sia temporanea”. 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!