Sant'Eraclio, Zuccarini incontra il comitato dopo gli arresti dei sinti

Sant’Eraclio, Zuccarini incontra il comitato dopo gli arresti dei sinti

Redazione

Sant’Eraclio, Zuccarini incontra il comitato dopo gli arresti dei sinti

Gio, 15/07/2021 - 15:47

Condividi su:


I cittadini: "Bene fin qui, serve anche una soluzione definitiva"

Ricevuti dal sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, il coordinatore del ‘Comitato via Londra 0 – Sant’Eraclio’ unitamente al consigliere comunale della Lega Michele Bortoletti.

Il punto della situazione

Un incontro voluto per fare il punto della situazione a seguito degli arresti e delle misure cautelari nei confronti dei sinti, che portavano avanti azioni violente e vessatorie nei confronti di residenti, commercianti ed artigiani.
“I cittadini sono rimasti favorevolmente sorpresi dai provvedimenti presi dalle forze dell’ordine, anche a seguito delle iniziative adottate dal sindaco in merito alle problematiche riguardanti la sicurezza – dichiara Fausto Moretti, coordinatore del ‘Comitato via Londra 0’ – ed attinenti lo stile di vita delinquenziale, assolutamente inconciliabile con la vita degli stessi cittadini.
Soprattutto, è importante evidenziare l’impegno preso dal sindaco con il Prefetto, durante l’incontro in Prefettura al quale ho partecipato, e che ha portato al coinvolgimento della Questura e della Procura della Repubblica.
Sempre su richiesta del sindaco, ricordo che è stato convocato proprio a Foligno il vertice provinciale sulla sicurezza da parte del Prefetto, altra occasione fondamentale per riportare la legalità nel territorio.
Ringrazio per l’impegno e la vicinanza anche il consigliere comunale Michele Bortoletti che sin da subito ci è stato costantemente vicino, supportandoci nel nostro impegno
“.

Serve sgombero dell’area

Moretti sottolinea come serva “una soluzione urbanistica dello stato di abusivismo, che ha in programma lo sgombero totale e definitivo dell’intera area interessata”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!