Rifiuti al parco 'Ponteland' “Al prossimo episodio chiederemo al Comune la chiusura” - Tuttoggi

Rifiuti al parco ‘Ponteland’ “Al prossimo episodio chiederemo al Comune la chiusura”

Redazione

Rifiuti al parco ‘Ponteland’ “Al prossimo episodio chiederemo al Comune la chiusura”

Sab, 29/05/2021 - 09:09

Condividi su:


Dopo la segnalazione della Consulta dei Rioni e delle Associazioni Gesenu ha subito provveduto a ripulire l'area verde di Ponte San Giovanni

Episodi di degrado urbano a Ponte San Giovanni. Nei giorni scorsi all’interno del parco giochi riservato ai bambini e denominato ‘Ponteland‘, di fronte al Cva, è stata rilevata la presenza di numerosi rifiuti che hanno deturpano l’ambiente e l’immagine della stessa area.

Dopo una segnalazione da parte della Consulta dei Rioni e delle Associazioni, immediato è stato l’intervento della Gesenu che ha provveduto a ripulire, ma resta il problema.

“E’ l’ennesimo esempio di inciviltà – dichiara il Presidente della Consulta Gianfranco Mincigrucciche si misura nel nostro territorio. Non riesco a capire come i genitori possano accompagnare ancora i figli in certe aree e non preoccuparsi minimamente di ripulirle o farle ripulire”.

Crediamo sia necessaria una campagna di sensibilizzazione volta al rispetto di decoro urbano e aree verdi. Come Consulta ci attiveremo con il Comune di Perugia qualora dovessero verificarsi episodi del genere, per chiedere l’interdizione dal parco anche a tutela della salute degli stessi bambini. Per il momento ringraziamo la Gesenu per aver prontamente risposto alla nostra segnalazione”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!