Rems a Gualdo Tadino, ipotesi ritorno in Umbria per Luigi Chiatti

Rems a Gualdo Tadino, ipotesi ritorno in Umbria per Luigi Chiatti

Alessandro Orfei

Rems a Gualdo Tadino, ipotesi ritorno in Umbria per Luigi Chiatti

Sab, 23/10/2021 - 08:19

Condividi su:


Il "Mostro di Foligno" potrebbe ritornare dopo la detenzione in Sardegna

Luigi Chiatti potrebbe trascorrere il suo fine pena in una Rems a Gualdo Tadino. L’ipotesi viene rilanciata dalle colonne del Messaggero, con una firma autorevolissima per la cronaca umbra come quella di Alvaro Fiorucci. Notizia che avrà fatto sobbalzare sulla sedia più di qualcuno.

Il mostro di Foligno

Il “Mostro di Foligno”, che uccise tra il 1992 e il 1993 Simone Allegretti (4 anni) e Lorenzo Paolucci (13), potrebbe essere il primo ospite dell’ex carcere di Gualdo Tadino, una struttura mai entrata davvero in funzione.

Il ritorno in Umbria

Luigi Chiatti è stato prima detenuto nel carcere di Parma, poi in Sardegna. Dai due ergastoli, le sentenze definitive lo hanno portato a 30 anni di reclusione, più la residenza protetta al termine. Per due volte finora Chiatti è stato sottoposto all’esame del giudice, per verificarne la pericolosità. Per due volte non avrebbe convinto i giudici.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!