E' in quarantena ma beve alcol al parco, doppia sanzione per un 17enne - Tuttoggi

E’ in quarantena ma beve alcol al parco, doppia sanzione per un 17enne

Davide Baccarini

E’ in quarantena ma beve alcol al parco, doppia sanzione per un 17enne

Sab, 03/04/2021 - 14:27

Condividi su:


Il minorenne è stato sorpreso al parco del Teatro Romano di Gubbio

Avrebbe dovuto stare in casa per rispettare la quarantena fiduciaria (era in attesa di tampone) e invece è stato sorpreso al Parco del Teatro Romano dalla Polizia municipale.

Protagonista del grave episodio un 17enne di Gubbio che, oltretutto, al momento del controllo (giovedì 1 aprile), era intento a sorseggiare anche una bevanda alcolica, altra azione vietata dalle norme anti Covid.

Alcol, minacce e violazioni norme anti Covid, autobus in balìa di giovani “ribelli”

Il minorenne, dunque, ha ricevuto addirittura due sanzioni da 400 euro, anche se del pagamento dovranno ovviamente rispondere i genitori. Il giovane era in quarantena perché di recente era stato a contatto con un positivo e prima di poter di nuovo uscire avrebbe dovuto attendere l’esito del tampone.

Intanto, nel Comune di Gubbio e nelle zone di confine, per scongiurare episodi simili saranno effettuati controlli a tappeto da oggi (3 aprile) fino a lunedì 5 aprile, come annunciato pochi giorni fa dallo stesso sindaco Stirati.

Covid, preoccupa aumento contagi a Gubbio. Stirati “A Pasqua controlli serrati”

La situazione positivi di Gubbio, infatti, continua ormai da settimane una lenta risalita di contagi, che oggi (3 aprile) si attesta a 219 casi. Solo l’8 marzo i positivi erano appena 89…

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!