Morto il maestro Manuel Campus, sabato i funerali - Tuttoggi

Morto il maestro Manuel Campus, sabato i funerali

Redazione

Morto il maestro Manuel Campus, sabato i funerali

Ven, 09/12/2022 - 15:48

Condividi su:


La città di Spoleto piange la scomparsa del maestro Manuel Campus, morto all'età di 94 anni. Il ricordo del sindaco Sisti

La città di Spoleto piange la scomparsa del maestro Manuel Campus, morto oggi (venerdì 9 dicembre) all’età di 94 anni. L’artista, nato in Sardegna nel 1928, aveva fatto della sua casa di Bazzano Inferiore un vero e proprio museo-laboratorio, oltre che ritrovo di artisti, promuovendo per anni – ogni estate – il premio internazionale “Mario Campus“, che vedeva la partecipazione sempre di importanti personalità. Tra gli ultimi eventi promossi in città c’era stata, nel 2016, la mostra di pittura “Golgota oggi”, ad Eggi.

Abbiamo appreso questa mattina della scomparsa del Maestro Manuel Campus, pittore e scultore apprezzato sia in Italia che all’estero. Siamo addolorati perché la sua storia artistica, il successo ottenuto, dalla seconda metà del Novecento, attraverso le sue opere, era, è e sarà per sempre indissolubilmente legato a questo territorio e a Spoleto. Con lui perdiamo un artista creativo, preparato e profondamente innamorato di questa città”. Così il sindaco di Spoleto, Andrea Sisti, ha voluto ricordare l’artista.

A partire dal 1951 Manuel Campus ha tenuto numerose mostre personali in Italia (Roma, Caserta, Fiano Romano, Spoleto, Forlì, Spoleto, Catanzaro, Milano, Como, Varese, Piombino, Taranto, Bari, Lecce, Ferrara, Reggio Emilia, Cagliari) e all’estero (Stoccolma, Copenaghen, Francoforte, Toronto, Bruxelles, Rio de Janeiro, Parigi, Caracas, Dusseldorf, Tegucigalpa, Ginevra, Zurigo, New York, Innsbruck, Basilea, Lugano, Pegnitz – Germania, Crans – Svizzera, San Josè – Costarica).

La camera ardente, allestita presso l’obitorio di Spoleto, sarà aperta oggi, venerdì 9 dicembre, dalle 16 alle 19 e domani, sabato 10, dalle 9 alle 13.

I funerali verranno celebrati sabato 10 dicembre, alle ore 15, nella chiesa di San Pietro extra moenia.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!