Maxi rissa nei pressi del Centro culturale islamico, aggredito imam - Tuttoggi

Maxi rissa nei pressi del Centro culturale islamico, aggredito imam

Davide Baccarini

Maxi rissa nei pressi del Centro culturale islamico, aggredito imam

Paura e sgomento tra gli umbertidesi di passaggio, nei tafferugli coinvolte una ventina di persone
Lun, 19/06/2017 - 15:27

Condividi su:


Maxi rissa nei pressi del Centro culturale islamico, aggredito imam

Mega rissa nei pressi dell’attuale Centro culturale islamico di Umbertide. E’ successo ieri sera (domenica 18 giugno), pressapoco dopo il tramonto, nella sede di via Battisti, dove circa una ventina di persone, sembra tutte di religione musulmana, hanno dato vita a dei violenti tafferugli.

Durante quest’ultimi, suo malgrado, è stato coinvolto anche l’imam Chafiq El Oqayly, aggredito e finito in ospedale insieme ad un altro uomo. Paura e sgomento per alcuni testimoni oculari che hanno subito avvisato forze dell’ordine e 118. I carabinieri stanno sentendo i coinvolti per risalire alle cause che avrebbero dato origine alla zuffa. L’episodio non contribuisce certo a stemperare i toni dell’annosa diatriba nata intorno alla costruenda “moschea”.

Aggiungi un commento