Maltempo non ferma eventi Spoleto-Norcia, bagno di folla al taglio del nastro - Tuttoggi

Maltempo non ferma eventi Spoleto-Norcia, bagno di folla al taglio del nastro

Redazione

Maltempo non ferma eventi Spoleto-Norcia, bagno di folla al taglio del nastro

Grande successo per le mostre di bici e foto d'epoca nel percorso meccanizzato della Posterna
Ven, 04/09/2015 - 18:50

Condividi su:


Si è aperta oggi a Piazza Garibaldi la tre giorni di eventi per celebrare lo straordinario tracciato di mobilità dolce dell’ex ferrovia Spoleto-Norcia. Una kermesse che coinvolge tutti i Comuni toccati dal percorso e che si svolgerà fino a domenica 6 settembre. Tanti gli eventi collaterali tra esposizione di biciclette e foto d’epoca, animazioni, musica (domenica la Rita Forte Band in Piazza del Mercato) mostre e stand gastronomici.

All’interno della subway cittadina la “Posterna”, il percorso di mobilità alternativa che accoglie la mostra di biciclette d’epoca e la mostra di foto d’epoca “Spoleto Come Eravamo”, il Sindaco Fabrizio Cardarelli, accompagnato dal Presidente del Consiglio Giampiero Panfili e dagli assessori Profili, Loretoni e Campagnani ha dato il via all’iniziativa con il taglio del nastro delle mostre. Insieme a lui Sindaci e gli Amministratori dei Comuni della Valnerina toccati dalla ex Spoleto-Norcia: Tullio Fibraroli, il sindaco di Sant’Anatolia di Narco, il Sindaco di Cerreto Luciano Campana, l’assessore di Norcia Giuliano Boccanera. Erano presenti anche il Sindaco di Trevi Bernardino Sperandio e gli assessori di Foligno Emiliano Belmonte e di Spello Flavio Righetti coinvolti invece nella “Spoleto-Norcia…Cammina!”, l’apertura della manifestazione, una tappa speciale di SpoletoCammina lungo il tracciato della ex Spoleto-Norcia.

Dopo l’appuntamento con la cronoscalata di 6,3 km di sabato 5 settembre, il clou della tre giorni è in programma domenica 6 settembre con la pedalata lungo il tracciato della Vecchia Ferrovia con due opzioni: il percorso corto di 18 km (Spoleto-S.Anatolia e rientro con navette e autobus) e il percorso lungo di 45 km (Spoleto-Piedipaterno e ritorno). Al momento le iscrizioni per l’evento finale hanno già superato le 400 persone. Durante la pedalata i ciclisti diventeranno protagonisti di un evento spettacolare, il ColorMob sul Ponte della Caprareccia, un lancio di polveri colorate che ricalca la famosa festa primaverile dell’Holi, in India.

Tre giorni di festa e appuntamenti, organizzati da MTB SPOLETO, Associazione “Cento Comuni”, Umbria Bike, Associazione “Spoleto a Colori” e il patrocinio del Comune di Spoleto, per far conoscere un percorso di grande suggestione delle forti potenzialità turistiche, dichiarato nel 2001 di notevole interesse storico dal Ministero dei Beni culturali, e che da luglio del 2014 scorso è tornato ad essere fruibile, sotto la gestione di Umbria Mobilità, per 34 dei 52 km del tracciato. Un gioiello di ingegneria ferroviaria, soprannominato il “Gottardo umbro”, e dismesso nel 1968, ora diventato un elemento di attrazione turistica che permette di scoprire un paesaggio, ricco di gole e corsi d’acqua, gallerie e viadotti, a disposizione degli appassionati della mobilità dolce.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!