Graduatoria accesso nidi, i tifernati tornano a scegliere strutture comunali - Tuttoggi

Graduatoria accesso nidi, i tifernati tornano a scegliere strutture comunali

Redazione

Graduatoria accesso nidi, i tifernati tornano a scegliere strutture comunali

Sono 190 le famiglie che hanno scelto i servizi del Comune di Città di Castello | Aumento di iscrizioni anche per il percorso estivo 'Giardini da giocare'
Sab, 20/06/2015 - 09:36

Condividi su:


L’incremento delle presenze tra nuovi utenti e conferme suggerisce una rinnovata preferenza verso i servizi del Comune di Città di Castello, negli ultimi anni più recettivi alle esigenze delle famiglie anche dal punto di vista economico” dichiara l’assessore alle Politiche scolastiche tifernate Mauro Alcherigi, in occasione della approvazione della graduatoria per l’accesso ai nidi.

190 famiglie hanno scelto le strutture pubbliche, Alice Franchetti, Coccinella, Delfino e Fiocco di Neve per i nidi, L’Arca per i bambini tra due e tre anni. “Abbiamo avuto un aumento di iscrizioni da 70 a 90 anche al percorso estivo ‘Giardini da giocare’, che accompagna nel mese di luglio le famiglie in uscita dalle strutture. In programma per l’autunno c’è un potenziamento di Casa Azzurra mentre le disponibilità per l’Arca sono praticamente al completo” aggiunge Alcherigi, riconducendo questa nuova spinta verso i servizi comunali da zero a tre anni, al ripensamento complessivo delle strutture che ora costano meno alla collettività ma offrono di più alle famiglie, in termini di dotazioni, per esempio i pannolini, di agevolazioni ed esenzioni, in caso di assenze o di più figli.

“La ripresa di iscrizioni presso l’asilo nido Fiocco di Neve di Trestina, che aveva a suo tempo manifestato le maggiori criticità, ci ripaga del lavoro compiuto e per aver scelto di mantenere un presidio pubblico sul territorio. Uno degli obiettivi che ci siamo dati riguarda la Casa Azzurra, che sembra essere una buona soluzione in alternativa alle strutture tradizionali, perché prevede la presenza attiva dell’adulto alle attività. Sono state 84 le famiglie che hanno partecipato ai vari progetti di quest’anno, tra cui il massaggio infantile. Dal prossimo diversificheremo la proposta per creare nuove occasioni comuni per i primi mesi di vita in comune tra genitori e bambino”.

Per informazioni, il riferimento è l’Ufficio Istruzione Educazione del Centro Le grazie, dove le graduatorie sono visionabili dagli interessati dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30; il lunedì e giovedì dalle 15.30 alle 18.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!