Frantoio Gradassi, tornano i Cori Pizzicati per il terzo week end di Frantoi Aperti

Frantoio Gradassi, tornano i Cori Pizzicati per il terzo week end di Frantoi Aperti

Lo storico mulino di Campello sul Clitunno aperto per degustazioni e vendita fino all’8 dicembre – foto

share

Grandissima affluenza in Casa Gradassi anche nel secondo week end di Frantoi Aperti. Lo storico mulino di Campello sul Clitunno, che da generazioni si dedica alla produzione dell’oro verde tanto apprezzato nella zona così come in tutto il mondo, torna ad aprire le sue porte ai visitatori. Ne sono arrivati molti in questo secondo week end di eventi, nonostante il meteo non abbia favorito le gite fuoriporta, e tanti se ne aspettano nei week end a venire, fino al 24 Novembre.

Immancabili le degustazione di prodotti tipici quali lenticchie, ceci e patè di olive verdi e nere, rigorosamente conditi con il prelibato olio nuovo ed immancabile anche l’intrattenimento musicale che in questo secondo week end ha visto animare la taverna Gradassi. Protagonisti Massimo Liberatori e la Società dei Musici e in un secondo momento Dj Johnson. Passeggiata tra gli ulivi, cooking class e mercatini hanno completato l’offerta del Frantoio Gradassi per questa prima parte dell’edizione 2019 di Frantoi Aperti.

Il prossimo week end invece torneranno, a grandissima richiesta, i Cori Pizzicati di Terni con i loro balli popolari a partire dalle 15:30 di Domenica 10 Novembre. Inoltre, è ancora possibile partecipare al concorso Fotolio scattando una foto durante la visita al Frantoio Gradassi  e condividendola sulla pagina Facebook dell’azienda. Solo fino al 20 Novembre. In palio un prezioso cesto regalo.

Visite e degustazioni possibili tutti i week end fino al 24 novembre dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18. Poi, il Frantoio Gradassi rimarrà comunque aperto per visite su prenotazione fino all’8 dicembre.

Per dettagli su tutti gli eventi, prenotazioni e Fotolio http://adv.mediamarketer.it/gradassi/

share

Commenti

Stampa