EUROCHOCOLATE 2009 PERUGIA: SI COMINCIA AL GRIDO “ROMPETE LE RIGHE” CON I GRANATIERI DI SARDEGNA. ECCO IL PROGRAMMA: DAL GOLOSIMETRO ALLE SCULTURE DI 5 METRI CUBI DI CIOCCOLATO (Foto TO®). - Tuttoggi.info

EUROCHOCOLATE 2009 PERUGIA: SI COMINCIA AL GRIDO “ROMPETE LE RIGHE” CON I GRANATIERI DI SARDEGNA. ECCO IL PROGRAMMA: DAL GOLOSIMETRO ALLE SCULTURE DI 5 METRI CUBI DI CIOCCOLATO (Foto TO®).

Redazione

EUROCHOCOLATE 2009 PERUGIA: SI COMINCIA AL GRIDO “ROMPETE LE RIGHE” CON I GRANATIERI DI SARDEGNA. ECCO IL PROGRAMMA: DAL GOLOSIMETRO ALLE SCULTURE DI 5 METRI CUBI DI CIOCCOLATO (Foto TO®).

Gio, 15/10/2009 - 18:57

Condividi su:


Perugia torna ad essere… dolce. Prenderà infatti il via domani la 16ma edizione di Eurochocolate che alle 11 vedrà la Banda dei Granatieri di Sardegna sfilare lungo Corso Vannucci, dando così il via alla manifestazione al grido “Rompete le righe!”, slogan ufficiale di quest'anno.

E quella che sta per partire sarà davvero un evento fuori dalle righe. Basti pensare ai gadget ufficiali della manifestazione, realizzati da due grandi firme del sesign italiano di nuova generazione, Matteo Ragni e Paolo Ulian. Si tratta di un martelletto ed un righello, ribattezzato “Golosimetro”: non è un a caso, visto che sarà realizzato interamente in cioccolato, così come l’altro gadget.

La semplicità e al contempo l’efficacia di questi due simboli riassumono perfettamente il nutrito – è proprio il caso di dirlo – programma di questa edizione di cui riportiamo le principali date.Domenica 18 ottobre, lungo corso Vannucci, 5 scultori trasformeranno 5 metri cubi di cioccolato in opere d’arte. Purtroppo sarà possibile ammirarle solo durante questa giornata, poiché al termine della loro realizzazione sarà concesso al pubblico degustare le singolari sculture.

All’interno dell’ex enoteca provinciale, dalle 10 alle 19, sarà presente tutti i giorni l’“Osteria delle strade”, un Welcome Point che darà il benvenuto ai partecipanti attraverso degustazioni ed informazioni.

Ricco il ciclo di conferenze, dal “Cioccolato e Salute della donna” (Centro congressi Hotel Giò, Jazz Area, 18-19 ottobre), ad un simposio sull’”Acne e Cioccolato” (sempre ospitato dall’Hotel Giò il 20 ottobre) ad un Rapporto, realizzato dall’Inail dell’Umbria, riguardante la sicurezza sul lavoro che si terrà presso Largo della Libertà dalle 9 alle 19.

Ma è Eurochocolate World la sezione divulgativa più importante, incentrata sul ruolo del cioccolato nel mondo del commercio equo e solidale. Quest’anno l’ospite speciale sarà l’Indonesia, rappresentata da una delegazione speciale presente a Perugia, di cui saranno mostrate al pubblico cultura e folclore attraverso eventi attivi per tutto il corso della manifestazione.

Da non dimenticare infine le iniziative per i più piccoli. Il laboratorio “I Pasticcioni”, presso la sala Forno all’interno della Rocca Paolina, permetterà ai partecipanti di realizzare i loro primi dolci al cioccolato grazie all’aiuto di maestri del settore, mentre l’”ABC del cioccolato”, presso il centro G. Alessi, permetterà ad appassionati in età prescolare di scoprire tutti i segreti del passaggio dal seme di cioccolato alla tavoletta.

Queste sono solo alcune delle innumerevoli iniziative del programma 2009, per non parlare dei numerosi concorsi interni alla manifestazione, come il premio nazionale di poesia “Parole in libertà, futurismo e cioccolato” (in palio un soggiorno a Perugia), ed il “Chocolate Old Rugby Tournament”, che vedrà sfidarsi dodici squadre, dai piccoli agli Over 35 (per la conquista di golosità) ed infine la consegna, il 23 ottobre, degli Eurochocolate Awards, riconoscimenti assegnati ad importanti personalità del mondo del cioccolato.

Non resta che prepararsi ad intense giornate di incontro e degustazione, permesse anche ad ospiti diversamente abili grazie alla collaborazione dell’associazione Divergente. Mercoledì 21 ottobre infatti sarà una giornata interamente dedicata ai diversamente abili.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!