Csm non si oppone al ricorso dell'ex Procuratore Capo di Terni - Tuttoggi.info

Csm non si oppone al ricorso dell’ex Procuratore Capo di Terni

Redazione

Csm non si oppone al ricorso dell’ex Procuratore Capo di Terni

Gio, 16/02/2023 - 17:10

Condividi su:


Csm, dietro front su Liguori. il Consiglio Superiore della Magistratura non si oppone al ricorso dell'ex Procuratore Capo di Terni

Il Consiglio Superiore della Magistratura non si costituirà in giudizio nel ricorso formalizzato al Tar del Lazio dall’ex Procuratore Capo di Terni, Alberto Liguori, sospeso dall’incarico perché sarebbe coinvolto in alcune chat con Luca Palamara (ex consigliere del Csm) riguardo la nomina del presidente di Sezione del Tribunale di Cosenza. Nella giornata di ieri, 15 febbraio, il plenum non ha approvato la proposta della commissione per gli incarichi direttivi di opporsi al ricorso, dando mandato all’Avvocatura generale dello Stato: la delibera, infatti, non ha ottenuto la maggioranza dei voti con 12 i favorevoli, 12 contrari e 4 astenuti.

Csm aveva deliberato sospensiva

L’11 gennaio scorso il Csm aveva deliberato l’allontanamento da Terni di Alberto Liguori che aveva chiesto la sospensione e l’annullamento della delibera. Le chat intercorse tra Liguori e Palamara erano state valutate nel corso di un procedimento “per incompatibilità ambientale” poi archiviato, ma sufficiente alla non riconferma quadriennale come Procuratore Capo di Terni. Secondo quanto sostenuto dal Csm, infatti, Liguori sarebbe intervenuto, tramite scambio di messaggi con Palamara, nella nomina del presidente di Sezione del Tribunale di Cosenza, carica per la quale erano in lizza Salvatore Carpino e Paola Lucente. Secondo il componenti del Csm Liguori sarebbe intervenuto a sostegno della candidata donna con insistenti messaggi a Palamara.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_terni

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!