Coronavirus, altri 3 positivi a Umbertide al rientro dalla vacanza: attivato il Coc

Coronavirus, altri 3 positivi a Umbertide al rientro dalla vacanza: attivato il Coc

Redazione

Coronavirus, altri 3 positivi a Umbertide al rientro dalla vacanza: attivato il Coc

Erano all'estero in zone a rischio: ora in isolamento domiciliare, come la persona trovata positiva giovedì
Ven, 14/08/2020 - 14:14

Condividi su:


Coronavirus, altri 3 positivi a Umbertide al rientro dalla vacanza: attivato il Coc

Tre persone risultate positive al Coronavirus a Umbertide. Erano rientrate da una vacanza all’estero, in uno dei Paesi considerati a rischio. Altri tre casi dopo quello riscontrato giovedì.

Coronavirus, in una settimana
contagi raddoppiati in Umbria

La comunicazione al Comune è stata data questa mattina dalla Usl 1, che ha provveduto ad effettuare l’indagine epidemiologica per ridurre i rischi di ulteriori contagi.

Il sindaco Carizia attiva il Coc

Le tre persone che hanno contratto il Coronavirus sono in isolamento domiciliare nella propria abitazione.

Il sindaco Luca Carizia ha firmato l’ordinanza per l’attivazione del Centro operativo comunale (Coc). Decisione presa, spiega il sindaco, per “garantire la massima assistenza” alle quattro persone contagiate.

I rischi dal rientro all’estero

Nei giorni scorsi l’assessore umbro alla Salute, Luca Coletto, aveva avvertito dai rischi di contagi per le persone che rientrano o arrivano in Umbria dall’estero, soprattutto dai Paesi considerati a rischio secondo l’ordinanza ministeriale.

Da questa mattina all’aeroporto internazionale dell’Umbria vengono effettuati tamponi ai passeggeri del volo da Malta.