Coronavirus a Spoleto, giovane mamma positiva e in isolamento a casa

Coronavirus a Spoleto, giovane mamma positiva e in isolamento a casa

Sara Fratepietro

Coronavirus a Spoleto, giovane mamma positiva e in isolamento a casa

Un nuovo caso di Coronavirus a Spoleto, in corso i tamponi a familiari e conoscenti. Era appena tornata da una vacanza al mare
Sab, 01/08/2020 - 10:28

Condividi su:


Coronavirus a Spoleto, giovane mamma positiva e in isolamento a casa

C’è un nuovo caso di Coronavirus a Spoleto. Si tratta di una giovane mamma, che – fa sapere l’Usl Umbria 2 – è risultata positiva ieri al Covid-19 dopo l’esecuzione di un tampone effettuato dai sanitari del distretto di Spoleto.

Il nuovo caso positivo non compare nel bollettino regionale di ieri, ma sarà inserito nei dati di oggi (sabato 1 agosto).

Il contagio sarebbe avvenuto al mare

In seguito ad accurata indagine epidemiologica condotta dal servizio di Igiene e Sanità Pubblica (sempre di Spoleto) è emerso che la donna, una giovane mamma, è tornata in città dopo qualche giorno di vacanza al mare.

Sono attualmente in corso i tamponi a familiari e ai contatti stretti mentre la spoletina si trova in isolamento domiciliare.

Finora 31 casi di Coronavirus a Spoleto

Finora a Spoleto sono stati 30 i casi di Coronavirus, tutte persone guarite da diverse settimane, anche se alcune stanno ancora facendo i conti con le ripercussioni provocate dal virus. Ora dopo diverso tempo arriva il 31esimo caso, in attesa dell’esito dei tamponi su coloro che di recente sono stati in contatto con la giovane mamma ora positiva.

L’invito alla prudenza

Il sindaco di Spoleto Umberto de Augustinis, contattato da TuttOggi.info, ribadisce che il caso è cosiddetto di importazione, quindi non sviluppatosi sul territorio cittadino e che le autorità stanno facendo quanto necessario per accertare e monitorare chi è venuto in contatto con la giovane,

Il primo cittadino invita alla prudenza e “a seguire le disposizioni attualmente vigenti in termini di protezione e prevenzione di contagio da Covid-19, mantenendo la distanza di sicurezza e indossando la mascherina quando ci si trova in luoghi chiusi e insieme ad altre persone”.

Articolo aggiornato alle 12:30