Atti osceni ai giardini del Cassero, denunciato 46enne. Rischia fino a 30mila euro di multa - Tuttoggi

Atti osceni ai giardini del Cassero, denunciato 46enne. Rischia fino a 30mila euro di multa

Redazione

Atti osceni ai giardini del Cassero, denunciato 46enne. Rischia fino a 30mila euro di multa

La Polizia è intervenuta dietro la richiesta di aiuto di due donne
Sab, 22/08/2020 - 09:42

Condividi su:


Denunciato per atti osceni in luogo pubblico, più precisamente ai centralissimi giardini del Cassero di Città di Castello.

E’ successo nei giorni scorsi, di sera, quando gli agenti del commissariato della Polizia tifernate, diretto dal neo vice-questore Michele Santoro, sono dovuti intervenire sul posto dietro la richiesta di aiuto di due donne.

L’uomo, dopo l’indecente “spettacolo” in presenza delle tifernati, si è subito allontanato ma gli accertamenti della Polizia hanno poi consentito di identificare il responsabile dell’illecita condotta, un 46enne italiano con precedenti.

A quest’ultimo è stata dunque contestata la violazione penale del reato di molestie, nonché quella amministrativa di atti osceni in luogo pubblico, che prevede il pagamento di una sanzione pecuniaria fino a 30.000 euro.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!