Sradicano arredi urbani e abbattono parchimetro, vandali scatenati nella notte

Sradicano arredi urbani e abbattono parchimetro, vandali scatenati nella notte

L’indignazione dei cittadini sui social “Non è la prima volta”, fatto denunciato alla Municipale | Si spera nei filmati delle videocamere della vicina banca

Social scatenati e cittadini indignati per gli ennesimi atti vandalici che hanno colpito Spoleto. Nella notte appena trascorsa, infatti, ignoti evidentemente “annoiati” hanno sradicato dal terreno alcuni paletti dell’arredo urbano e abbattuto un parchimetro in viale Trento e Trieste (viale della stazione).

Non è la prima volta che la città subisce atti del genere, soprattutto nella zona suddetta. Il fatto è stato subito denunciato alla Polizia municipale. Nelle vicinanze dell’area è presente una banca, si spera almeno che le videocamere di sorveglianza di quest’ultima possano aver ripreso gli autori.