Viabilità: controlli a tappeto della polizia stradale. Controllati 36 veicoli in poche ore

Viabilità: controlli a tappeto della polizia stradale. Controllati 36 veicoli in poche ore

share

La Polizia Stradale di Perugia ha attuato nella giornata di mercoledì 12 dicembre un dispositivo di controllo rinforzato lungo la viabilità extraurbana principale, impiegando 6 pattuglie provenienti da tutta la provincia, avvalendosi del dipendente Distaccamento di Città di Castello, Castiglione del Lago e Sezione Perugia.
All’interno dell’area di parcheggio, debitamente predisposta ed attrezzata da parte del Compartimento Viabilità per l’Umbria – Anas Perugia, sulla carreggiata nord ella E45 vicino Città di Castello, si è collocata la base operativa del controllo da parte di pattuglie dotate di precursori, etilometri, strumenti per la lettura del cronotachigrafo, pese mobili, spessimetri. Era presente anche il Centro Mobile di Revisione della Direzione per i Trasporti Terrestri di Roma con personale specializzato volto alla verifica dei requisiti meccanici – funzionali dei veicoli commerciali. Il personale Anas, in prossimità dell’area deputata al controllo, ha precedentemente installato la segnaletica per la riduzione della carreggiata al fine di filtrare, in maniera approfondita, il traffico pesante in circolazione.
I controlli – Sono stati controllati accuratamente i vari veicoli commerciali che transitavano sulla rete viaria extraurbana.
In poche ore sono stati controllati oltre 36 veicoli commerciali italiani e stranieri superiori a 7.5 tonnellate, sono state rilevate 10 infrazioni al Codice della Strada ed alle leggi relative all’autotrasporto, specialmente per non aver rispettato i tempi di guida e di pausa da parte dei conducenti dei veicoli commerciali e per mancate revisioni ed aggiornamenti della carta di circolazione a seguito di modifica ai serbatoi dei Tir.

share

Commenti

Stampa