Una settimana per celebrare 3 ricorrenze / Ecco il programma - Tuttoggi

Una settimana per celebrare 3 ricorrenze / Ecco il programma

Redazione

Una settimana per celebrare 3 ricorrenze / Ecco il programma

Dalla commemorazione dei caduti al trekking urbano, tutti gli eventi dal 31 ottobre al 6 novembre
Lun, 27/10/2014 - 13:24

Condividi su:


Un fitto programma di iniziative per celebrare tre diverse ricorrenze: la Commemorazione dei Caduti, la Giornata dell’Unità Nazionale e il Centenario del Prima Guerra Mondiale. Il calendario degli eventi, organizzati dal Comune di Spoleto, l’associazione I Cento Comuni, l’Esercito Italiano e la Prefettura di Perugia e il contributo di numerose associazioni, contempla una settimana di appuntamenti da venerdì 31 ottobre a giovedì 6 novembre.

La prima iniziativa si tiene venerdì 31 ottobre alle 14.45 con una visita guidata da Colleattivoli al Cimitero Monumentale per ricordare e ripercorrere la nostra storia a 100 anni della Grande Guerra. Un itinerario, in occasione della XI giornata nazionale del trekking urbano che toccherà i Monumenti in onore dei Caduti della 1° guerra mondiale. Il Punto di partenza è la Cupola geodetica “Spoletosfera” di Viale Matteotti. Oltre a quella di venerdì è prevista un’altra visita guidata, sempre dalla SpoletoSfera, domenica con partenza alle 9.15.

Sabato a Palazzo Comunale e nelle Sale dell’ex Monte di Pietà, dalle 9 alle 17, Mostra sulle uniformi storiche dell’esercito Italiano e una mostra documentale di cartoline, annulli postali e documentazione d’epoca. Domenica 2 novembre, al Cimitero Monumentale, commemorazione dei Caduti con una messa nella chiesa di San Salvatore e la resa degli onori al Sacrario ai Caduti da una schierante in armi del 1° reggimento Granatieri di Sardegna/2 battaglione Granatieri Cengio. Lunedì 3 novembre alla Biblioteca Comunale “G. Carducci” inaugurazione della mostra Lettere d’amore dal Fronte”. Per l’occasione gli attori Lia Tanzi e Giuseppe Pambieri leggeranno alcune lettere tratte dal libro “Guerra e Amore, lettere dal fronte della Prima e Seconda Guerra Mondiale”. Interverrà anche l’autrice Claudia Cencini e l’editore Marcello Baraghini.

Martedì 4 novembre, giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, alla Caserma Garibaldi alle 10.25 partenza del Picchetto del 1° Reggimento Granatieri di Sardegna / 2 Battaglione Cengio che arriverà alle 10.30 in Piazza Garibaldi per la cerimonia dell’Alzabandiera, della lettura del Messaggio del Capo dello Stato e del saluto del Sindaco di Spoleto. Alle 11 a Colle Attivoli deposizione corona al Monumento ai Caduti e Resa degli Onori militari da un Picchetto in Armi del 1° Reggimento Granatieri di Sardegna / 2 Battaglione Cengio. Sarà presente la Banda Musicale “Città di Spoleto”.

Giovedì 6 novembre alle 10 cerimonia di deposizione di una corona al Monumento ai Caduti di Nassirya, presenzia la cerimonia Gianfranco Paglia, Medaglia d’Oro al Valor Militare. Resa degli Onori militari da un Picchetto in Armi del 1° Reggimento Granatieri di Sardegna / 2 Battaglione Cengio. Alle 10.30 alla Caserma Garibaldi tavola rotonda “L’esercito Italiano, uno strumento di pace”. Intervengono il prof. Fabrizio Cardarelli, sindaco di Spoleto, Ten. Col. Gianfranco Paglia, Medaglia d’Oro al Valor Militare, dott Fabio Riggi, storico militare e dott. Manrico Profili, presidente dell’Associazione “I Cento Comuni”. Coordina Ilaria Bosi, giornalista.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!