Umbertide, tutto pronto per il Natale 2022 | Il programma di eventi - Tuttoggi

Umbertide, tutto pronto per il Natale 2022 | Il programma di eventi

Redazione

Umbertide, tutto pronto per il Natale 2022 | Il programma di eventi

Mar, 06/12/2022 - 12:41

Condividi su:


Si comincia l'8 dicembre con l'inaugurazione del “Presepe d'Autore” lungo via Garibaldi, per poi proseguire con l'apertura ufficiale del Villaggio di Babbo Natale alla Rocca e l'accensione dell'Albero in piazza Matteotti

E’ tutto pronto per il Natale 2022 ad Umbertide. Dall’8 dicembre fino all’Epifania la città e tutto il suo territorio ospiteranno momenti di comunità, spettacoli, mostre e concerti, per far vivere il periodo natalizio in piena sicurezza dai più piccoli ai più grandi.

Il ricco programma di iniziative è stato presentato con una conferenza stampa svoltasi nella Sala Tevere del Municipio, alla presenza del sindaco Luca Carizia, della vice Annalisa Mierla e dell’assessore alla Cultura Sara Pierucci. Come rappresentanti di associazioni e commercianti c’erano la responsabile del V Settore Simonetta Boldrini, la responsabile locale della Cooperativa Asad Monica Nanni e il direttore operativo di Energia Etica Federico Finocchi.

Si comincia l’8 dicembre alle 16 con l’inaugurazione del “Presepe d’Autore” lungo via Garibaldi, per poi proseguire alle 16.30 con l’apertura ufficiale del Villaggio di Babbo Natale alla Rocca (aperto anche nei weekend fino al 18 dicembre) e alle 17 con l’accensione dell’Albero di Natale di piazza Matteotti.

Nei pomeriggi dell’8 e 17 dicembre, nell’ambito del progetto “Valle dei Sapori” finanziato dal GAL Alta Umbria, sono previste degustazioni e merende per i bambini con prodotti forniti da produttori locali che verranno proposte all’interno della Piattaforma. Per tutta la giornata di domenica 11 dicembre la Pro Loco di Pierantonio organizza i “Mercatini di Natale 2022”. Il ricavato dell’evento sarà devoluto alla scuola primaria di Pierantonio. Sempre l’11 al il teatro della scuola primaria “Giuseppe Garibaldi” Silvano Conti presenterà la sua opera Le piripizzie de Pinocchio-Bambuccino della Fratta.

Sabato 17 dicembre alle ore 21 si svolgerà il Concerto di Natale della Scuola di Musica “I Concertisti” diretta dal Maestro Gianfranco Contadini, inserito all’interno della rassegna “Natale in Umbria e Toscana” del Museo Diocesano di Città di Castello. Sempre sabato, alle 17, a Santa Croce verrà presentato il libro Ellis Island: Diritto di cittadinanza del professor Fabrizio Ciocchetti. Nello stesso giorno i Babbi Natale in Vespa, a partire dalle 17.30, arriveranno in piazza Matteotti per consegnare caramelle ai più piccoli. L’evento è organizzato dall’associazione Don Chisciotte. La sera stessa, nella Valle del Niccone, arriverà un albero di Natale da record, ovvero l’“Agrialbero”, fatto con i mezzi agricoli degli abitanti della vallata.

Il 21 dicembre, dalle ore 19, è fissato il Saggio-Concerto di Natale della Nuova Scuola Popolare di Musica del Maestro Ivano Rondoni al Museo di Santa Croce. Sempre il 21 grande spettacolo a Pierantonio: dopo i canti natalizi dei bambini della scuola primaria, spettacolo tutto dedicato ai più piccoli con l’arrivo di Babbo Natale, nevicherà…. L’evento è organizzato dalla Pro Loco Pierantonio e dai genitori dei bambini.

Il 22 dicembre la Banda Città di Umbertide diretta dal Maestro Galliano Cerrini torna con il tradizionale Concerto di Natale presso la Chiesa di San Francesco, dove sarà accompagnata dal coro delle scuole elementari e medie del territorio. Il 24 dicembre, torna la Babbo Natale Band della Banda Città di Umbertide, che allieterà il pomeriggio della Vigilia di Natale con musiche natalizie. Il 26 dicembre, alle ore 15, al Museo di Santa Croce è fissato il Concerto di Natale della Chorus Fractae “Ebe Igi” diretto dal Maestro Paolo Fiorucci.

Venerdì 6 gennaio, giorno dell’Epifania, nel centro della città tante Befane invaderanno piazza Matteotti e le vie circostanti e regaleranno caramelle ai bambini presenti. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Don Chisciotte.

Per tutto il periodo invernale alla Rocca-Centro per l’Arte Contemporanea sarà possibile ammirare la mostra “La Fratta di Adriano” dedicata ad Adriano Bottaccioli, ideata da Paolo Ippoliti e organizzata dalla Università della Terza Età di Umbertide, dall’Accademia dei Riuniti e da alcuni amici dell’artista. In tutti i fine settimana di dicembre, dall’iniziativa dell’associazione commercianti “Don Chisciotte,” il centro storico sarà illuminato con cascate di luci e da candele, che saranno allestite all’esterno di ogni negozio di piazza Matteotti e delle altre vie del centro storico.

Fino al 7 gennaio sulle facciate dei palazzi storici di via Garibaldi torna la terza edizione della mostra a cielo aperto “Presepe d’Autore”. L’esposizione è promossa dal Comune di Umbertide e di commercianti di via Garibaldi con il sostegno di Confcommercio Umbertide. Saranno esposte le opere di 40 artisti. Sono inoltre previste le aperture del Museo di Santa Croce, oltre che nelle date ordinarie dal venerdì alla domenica dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 17.30, anche nei giorni di giovedì 8 e lunedì 26 dicembre; è inoltre prevista l’iniziativa “Le Meravigliose storie del Museo” con visite guidate al Museo tutte le domeniche mattina e tutti i giorni festivi del periodo natalizio dalle ore 11 alle ore 16.

E’ un Natale particolare – ha affermato il sindaco Carizia – in cui si sente il peso degli aumenti dell’energia, ma abbiamo fatto di tutto per regalare un periodo natalizio denso di iniziative che possano creare l’atmosfera adatta”. “Quest’anno – ha aggiunto il vicesindaco Mierla – non potendo puntare sull’illuminazione a causa dell’aumento dei costi dell’energia abbiamo incentrato tutte le nostre forze su un calendario di eventi bello e di qualità che possa far sentire lo spirito natalizio a tutti gli umbertidesi. La cosa speciale è la rete creatasi tra associazioni e commercianti”. “Anche quest’anno – ha dichiarato l’assessore Pierucci – abbiamo un calendario natalizio ricco di eventi. Tutto ciò è stato reso possibile dai tanti professionisti umbertidesi si mettono a disposizione per la loro città”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!