Trevi cittadina verde: "Piantate più alberi". Ok unanime

Trevi cittadina verde: “Piantate più alberi”

Redazione

Trevi cittadina verde: “Piantate più alberi”

Ok unanime all'ordine del giorno che aderisce all'appello di "Laudato sì" per la piantumazione di più alberi
Dom, 02/02/2020 - 11:38

Condividi su:


Trevi cittadina verde: “Piantate più alberi”

Trevi sempre più cittadina verde. A maggior ragione dopo l’adesione unanime del consiglio comunale all’appello lanciato dalla Comunità “Laudato Sì”, che chiedeva una sensibilizzazione per piantare il numero più alto possibile di alberi.

Il documento

Il documento, proposto dall’assessore Stefania Moccoli, parte da un contesto ambientale nazionale, nel quale inevitabile il riscontro dell’innalzamento delle temperature. Un fenomeno da contrastare con “nuove e diverse politiche governative, ma anche attraverso il cambiamento degli stili di vita, un processo lungo che presuppone anche un profondo cambiamento culturale”. Per questo il Comune di Trevi ha ritenuto di aderire all’appello lanciato da “Laudato Sì”, insieme a Slow Food e all’International Laboratory for Plant Neurobiology. Un appello al quale hanno aderito anche Anni e Touring Club Italiano, Legambiente, Wwf e che chiede di raggiungere la presenza di 60 milioni di alberi, uno per ogni cittadino.

L’impegno

Inviteremo le scuole, le associazioni e tutti i cittadini che vorranno aderire – spiega l’assessore Moccoli – a piantare ulivi, l’albero che maggiormente abbassa la Co2. Metteremo a disposizione, per chi non avrà spazi, spazi delle aree comunali“.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!