Tre escursionisti fuori sentiero salvati dal Sasu

Tre escursionisti fuori sentiero salvati dal Sasu

Messi in salvo dopo la richiesta di soccorso

share

Poco prima delle 16 di oggi, il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) è stato allertato dai Carabinieri per tre persone rimaste bloccate nei pressi del sentiero 226, che da Pian del Monte conduce a Pian delle Macinare. I tre B.A, G.C. e B.G. tutti delle Marche, erano andati fuori sentiero, si sono quindi trovati nei pressi delle balze di roccia sopra all’andrane della Grotta di S. Agnese, presi dallo spavento, hanno pensato di allertare i Soccorsi.

Sul posto si sono recate due squadre del SASU composte da tecnici, operatori e sanitari. Una volta raggiunte le tre persone in difficoltà, le squadre del SASU hanno provveduto a recuperare le tre persone mediante l’utilizzo di tecniche alpinistiche assicurandoli con una corda fino a valle. Per i tre soltanto un bello spavento. Sul posto oltre al personale SASU, anche i Carabinieri.

share

Commenti

Stampa