Torna il terremoto, scossa di 3.1 tra Umbria e Marche - Tuttoggi

Torna il terremoto, scossa di 3.1 tra Umbria e Marche

Davide Baccarini

Torna il terremoto, scossa di 3.1 tra Umbria e Marche

Il sisma è stato avvertito alle 14.56 di questo pomeriggio nel distretto del Metauro / Epicentro tra Apecchio e Mercatello sul Metauro
Mer, 01/10/2014 - 15:30

Condividi su:


Torna il terremoto, scossa di 3.1 tra Umbria e Marche

La terra torna a tremare nel distretto sismico del Metauro. Una scossa di magnitudo 3.1 è stata infatti registrata alle 14.56 di questo pomeriggio (mercoledì 1 ottobre) ad una profondità di soli 8,2 km.

L’epicentro, secondo i rilevamenti della Rete Sismica Nazionale dell’Ingv, è stato localizzato tra Apecchio e Mercatello sul Metauro (PU) ma la scossa sarebbe stata avvertita anche a Belforte all’Isauro, Borgo Pace, Frontino, Lunano, Peglio, Piandimeleto, Piobbico (in provincia di Pesaro-Urbino) e, nella nostra regione, a Città di Castello, Pietralunga e San Giustino.

Al momento non si sarebbero registrati danni ma solo tanta paura e sorpresa, visto che in Altotevere non si verificava un evento sismico dallo scorso giugno.


Condividi su:


Aggiungi un commento