Terremoto, nuovo punto su agibilità scuole a Spoleto - Tuttoggi

Terremoto, nuovo punto su agibilità scuole a Spoleto

Redazione

Terremoto, nuovo punto su agibilità scuole a Spoleto

Continuano i sopralluoghi tecnici dopo il sisma del 30 ottobre
Ven, 04/11/2016 - 15:56

Condividi su:


Terremoto, nuovo punto su agibilità scuole a Spoleto

I controlli di oggi, effettuati dai tecnici rilevatori accreditati dalla Regione Umbria, stanno interessando gli edifici di proprietà della Provincia di Perugia che ospitano gli istituti superiori. In particolare i tecnici stanno verificando le condizioni dell’I.I.S. “Pontano-Sansi-Leonardi”, negli edifici che ospitano il Liceo Classico, il Liceo Scientifico, il Liceo Artistico e l’ex Istituto Magistrale, l’Istituto Alberghiero “G. De Carolis” e l’I.I.S. Tecnico Professionale, nell’edificio dell’Istituto Tecnico Commerciale e Geometri “G. Spagna”.

Già riscontrata l’agibilità dell’Istituto Tecnico Industriale.  

Terremoto, a Spoleto problemi in alcune scuole

Per quanto riguarda i sopralluoghi dei giorni scorsi è stata verificata l’agibilità delle scuole elementari “Le Corone” (palestra inclusa), “Giuseppe Sordini” di via Visso, Maiano – S. Anastasio, Terzo La Pieve, San Giacomo, San Martino in Trignano e Baiano.

Agibili anche molti edifici che ospitano le scuole medie. In particolare si tratta della “Luigi Pianciani” e “Giovanni Pascoli” a San Giacomo (palestre incluse), della “A. Manzoni” e dell’edificio che ospita la scuola media di Baiano.

Positivi anche i riscontri avuti dopo i sopralluoghi nelle scuole materne del territorio. Sono risultate agibili Villa Redenta, Beroide, S. Anastasio, Terzo La Pieve, San Giacomo, Collodi, Le Corone e San Brizio. Per quanto riguarda invece gli asili nido agibilità riscontrata a Villa Redenta, San Giacomo, asili nido “Favolandia” e “Città Domani”.

Agibili anche la scuola materna e l’asilo nido di Morgnano e la scuola materna “L. & I. Rossi” di Cortaccione.

Ricordiamo che i sopralluoghi proseguiranno anche nei prossimi giorni, pertanto sarà possibile aggiornare la situazione relativa agli altri edifici scolastici non appena saranno disponibili gli esiti dei sopralluoghi.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!