Terni, omicidio David Raggi / Interrogatorio per Aziz "Non ricordo nulla" / Convalidato arresto "Macchina da guerra criminale" - Tuttoggi

Terni, omicidio David Raggi / Interrogatorio per Aziz “Non ricordo nulla” / Convalidato arresto “Macchina da guerra criminale”

Luca Biribanti

Terni, omicidio David Raggi / Interrogatorio per Aziz “Non ricordo nulla” / Convalidato arresto “Macchina da guerra criminale”

Famiglia della vittima invita comunità marocchina ai funerali / Lutto cittadino e bandiere a mezz'asta
Lun, 16/03/2015 - 10:57

Condividi su:


Terni, omicidio David Raggi / Interrogatorio per Aziz “Non ricordo nulla” / Convalidato arresto “Macchina da guerra criminale”

Aggiornamento ore 17.30 – è stato convalidato l’arresto in carcere per Aassoul Anime, al quale sono state contestate anche le aggravanti dei futili e abietti motivi della crudeltà. “Una macchina guerra criminale” lo ha definito il gip Santoloci nella sua ordinanza, senza però risparmiare una critica alle “maglie larghe” – come riporta l’agenzia di stampa Ansa – del sistema giuridico italiano, che ha permesso al cittadino marocchino di rientrare nel territorio italiano senza averne diritto.

————————

Aggiornamento ore 13.25 – Bandiere a mezz’asta martedì, giorno dei funerali di David Raggi, il ragazzo ucciso a piazza dell’Olmo. Il sindaco Leopoldo Di Girolamo questa mattina ha firmato il provvedimento che istituisce il lutto cittadino. Ecco il testo dell’ordinanza: “Il sindaco considerato che nella notte del 12 marzo 2015 è drammaticamente scomparso il giovane concittadino David Raggi; Evidenziato che l’intera Città di Terni, colpita da questa terribile e sconvolgente notizia, intende stringersi attorno ai familiari in un momento così insopportabilmente doloroso; Tenuto conto che l’Amministrazione Comunale, raccogliendo la spontanea partecipazione dei cittadini, degli amministratori e degli esponenti delle diverse forze politiche, intende manifestare in modo tangibile e solenne il dolore dell’intera Comunità per la tragica perdita; Sentita la Giunta comunale; Informato il Prefetto di Terni; Ordina la proclamazione del lutto cittadino in concomitanza ai funerali della giovane vittima che si terranno presso il Duomo alle ore 15.00 di martedì 17 marzo 2015, in segno di cordoglio e partecipazione. L’esposizione delle bandiere (europea, nazionale) a mezz’asta o abbrunate sugli edifici comunali. Gli uffici comunali osserveranno un momento di raccoglimento in concomitanza dei funerali. Invita la cittadinanza, le istituzioni pubbliche e le organizzazioni sociali, culturali e produttive di Terni ad esprimere, in forme decise autonomamente, il dolore e l’abbraccio della Comunità ai familiari”.

————————

Aggiornamento ore 13.00 – Circa due ore di interrogatorio del Gip, Maurizio Santoloci, al presunto omicida di David Raggi che, difeso dall’avvocato Giorgio Panebianco, ha dichiarato “non ricordo nulla di quella notte”. All’uscita dal carcere di Vocabolo Sabbione, il legale difensore di Aziz, non ha voluto aggiungere altro e si è rifutato di parlare alla stampa. Aziz è accusato di omicidio aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

————————

In questi minuti è in corso l’interrogatorio di garanzia ad ‘Aziz’, presunto omicida di David Raggi, il giovane sgozzato con un collo di bottiglia a Terni.
Nel frattempo è stato conferito l’incarico per l’autopsia sul corpo del 27enne; sarà il prof. Luigi Carlini ad eseguire le perizia tra circa 30 minuti. In mattinata dovrebbe arrivare il nulla osta per l’ultimo saluto alla vittima.
Domani pomeriggio, alle 15.00 in Duomo, si celebreranno i funerali di David, officiati dal parroco di San Paolo, Don Roberto Tarquini. La città è pronta, con compostezza e dolore a raccogliere l’invito di papà Valter e il fratello Diego a non trasformare questo dramma in una strumentalizzazione politica contro l’immigrazione. La famiglia Raggi ha invitato ai funerali anche la comunità marocchina di Terni che, nei giorni scorsi, aveva espresso la sua vicinanza ai parenti di David.

© Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!