Strade Terni, Aniello "Finita l'anarchia, lavori in corso" - Tuttoggi.info

Strade Terni, Aniello “Finita l’anarchia, lavori in corso”

Redazione

Strade Terni, Aniello “Finita l’anarchia, lavori in corso”

Gio, 22/06/2023 - 12:54

Condividi su:


Terni, la giunta Bandecchi stringe sui lavori delle strade trascurati fino a questo momento ed è pronta al pugno duro

“Con l’Amministrazione del sindaco Bandecchi finisce l’anarchia del mancato ripristino di strade e marciapiedi da parte dei concessionari di servizi”. Lo dichiara l’assessore alle manutenzioni Mascia Aniello che rende noti stamattina i primi riscontri alle sollecitazioni inviate una settimana fa dal sindaco Stefano Bandecchi per chiedere i ripristini stradali dovuti per legge a seguito degli scavi eseguiti, a diversi soggetti: SII, a Ati 4 Umbria – Umbria2 Servizi Idrici, Snam rete Gas, Consorzio di Bonifica Tevere-Nera, Enel Rete Gas, Rivoira Pharma, Telecom Italia, Open Fiber e Vodafone.

Lavori su strade di Terni “Finita l’anarchia”

Da un controllo a campione delle moltissime pratiche di scavo era infatti emerso che alcuni gestori non avevano affatto eseguito i lavori di ripristino, addirittura da anni.
“Una prima risposta – fa sapere l’assessore Mascia Aniello –  è pervenuta da ASM: ebbene, la sola Azienda Multiservizi prevede di riparare oltre 20 km di strade, tra servizio elettrico, idrico, gas, SII e Umbria2, talora dovendo procedere al ripristino per l’intera larghezza della sede stradale (prego rendere note on line le due liste di strade interessate). Nei prossimi giorni riceveremo il relativo cronoprogramma dei lavori. Restiamo in attesa di riscontri a breve da parte degli altri concessionari, formalmente già in ritardo”. 

Aniello “Pronti ad agire in modo fermo”

“In ogni caso, in assenza di risposte, sindaco e Giunta attiveranno iniziative ancor più severe per far rispettare pienamente la Città e le normative vigenti, costringendo finalmente i gestori a fare quel che devono fare da tempo, sulla scorta di pregresse e puntuali pattuizioni, spesso non rispettate: i tecnici comunali infatti ipotizzano ulteriori decine di chilometri di mancati ripristini. Una forma di negligenza non più tollerabile. Aggiorneremo puntualmente i cittadini in merito”.

Articoli correlati


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_terni

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!