Spoleto Fashion Show, un successo per Mimmo Parrucchieri e Doriano Pergolari

Spoleto Fashion Show, un successo per Mimmo Parrucchieri e Doriano Pergolari

Consenso di critica e di pubblico per lo show condotto da Fabio Pinchi

share

Da una idea di Domenico Vastano, in arte Mimmo, parrucchiere molto noto in città per la sua bravura e per il suo modo di essere personaggio, nasce lo Spoleto Fashion Show, uno spettacolo elegante e divertente che ieri pomeriggio ha tenuto incollate per due ore alle poltrone del Teatro Nuovo Giancarlo Menotti oltre 500 persone.

Tanti i clienti del salone di bellezza di Mimmo  Parruchieri presenti, ma anche tanti appassionati di moda e di spettacolo, che non si sono voluti perdere lo show magistralmente condotto da Fabio Pinchi, che si è avvalso della collaborazione di alcuni “big” della Rivista come Luca Ceracchi e Tommaso Biondi, per improvvisare dei momenti di esilarante cabaret tra una sfilata e l’altra delle modelle.

Erano presenti anche il Sindaco Fabrizio Cardarelli, l’ex Sindaco Massimo Brunini, il patron del Concorso internazionale di Bellezza Miss Europa Continental Alberto Cerqua e Mimma Cedroni, Presidente dell’Associazione Aglaia che assiste gratuitamente i malati terminali, a favore della quale sono state devolute le donazioni raccolte durante lo spettacolo.

La moda quindi è stata la protagonista principale di Spoleto Fashion Show, con ben cinque sfilate intervallate da balletti e momenti di comicità, sfilate in cui le modelle hanno vestito abiti unici ed originali del Maestro di Sartoria Doriano Pergolari, originario di Eggi e assoluto protagonista dell’alta moda romana degli ultimi 50 anni. Il Maestro Pergolari da sempre nutre un forte legame con la sua terra d’origine e non perde occasione per dimostrarlo, mettendo a disposizione la sua esperienza, le sue conoscenze e la sua collezione di splendidi vestiti. Non a  caso il Maestro ha scelto di dedicare i cinque momenti di moda a cinque dei monumenti più belli e rappresentativi della città di Spoleto, il cui fascino ben si presta per simili occasioni.

Le acconciature sono state curate da Mimmo e dal suo staff, il trucco dalla truccatrice cinematografica Antonella Pergolari, i gioielli erano di Tomasini Francia e le scarpe di Bigiù Collezioni.

Oltre che dal cabaret, i momenti di moda sono stati intervallati da esibizioni di danza della scuola Spoleto Team Dance di Paolo Rinaldi, molto applauditi da numeroso pubblico che ha gradito in particolare l’esibizione delle ballerine Arianna Marocco De Angelis e Sara Libori.

 

 

 

share

Commenti

Stampa