Spoleto "Città Parco", ancora critiche | Tocca al PD - Tuttoggi.info

Spoleto “Città Parco”, ancora critiche | Tocca al PD

Redazione

Spoleto “Città Parco”, ancora critiche | Tocca al PD

Spoleto, "città parco" o "città giungla" ? questo l'interrogativo del PD che propone i nvece di dare più attenzione alle periferie abbandonate all'incuria
Ven, 05/06/2020 - 10:28

Condividi su:


Spoleto, “città parco” o “città giungla” ?

Inizia cosi la nota del PD Spoleto che torna a farsi sentire sulla questione del progetto di una “città parco” recentemente proposto dalla Giunta.

“Tante promesse sulla tutela delle periferie per far eleggere il Sindaco De Augustinis in campagna elettorale ed oggi registriamo il completo abbandono.

Riceviamo ogni giorno foto e lamentele di abbandono da parte dei cittadini che abitano non solo nelle frazioni più lontane, ma anche nella prima periferia.

Strade completamente dissestate e pericolose (sempre di essere tornati nel dopo-guerra), incuria del verde pubblico.

Parchi inutilizzabili, sentieri distrutti, fontane non funzionanti, cespugli ed alberi che coprono cartelli e strade.

Chiediamo una risposta rapida del Comuneconclude la nota del Partito Democratico- all’incuria, al degrado.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!