Spoleto al voto, Petrini sicuro "Il centrodestra con Forza Italia andrà al ballottaggio" - Tuttoggi

Spoleto al voto, Petrini sicuro “Il centrodestra con Forza Italia andrà al ballottaggio”

Redazione

Spoleto al voto, Petrini sicuro “Il centrodestra con Forza Italia andrà al ballottaggio”

Mar, 15/04/2014 - 14:37

Condividi su:


di Carlo Petrini (*)

I giochi sembrano ormai fatti per cui è tempo di parlare di politica. Chiusi gli accordi tra partiti e liste civiche il panorama delle prossime elezioni amministrative si prospetta, (salvo colpi di scena dell'ultimA ora), con cinque candidati sindaci. Gianpaolo Emili candidato per tutto il centro destra con l'Udc e la sua lista Due Mondi. Guido Grossi per il movimento cinque stelle. Massimo Brunini per la lista Vince Spoleto. Dante Andrea Rossi per il centro sinistra e la Lista Prima Spoleto Si. Fabrizio Cardarelli per la sua lista Rinnovamento e la lista Spoleto Popolare. Dire che verosimilmente ci sarà ballottaggio credo sia una visione onesta. Il punto è chi ha maggiori possibilità di fare risultato e questo lo sapremo il 26 Maggio. Ma ciò che più conta è cosa faranno le liste che saranno escluse al primo turno.

Il centrodestra con Forza Italia andrà al ballottaggio.

I grillini, se manterranno fede ai loro principi le ipotesi sono; fuori dal ballottaggio non daranno indicazioni di voto; se dovessero raggiungere il ballottaggio andranno da soli senza alleanze con partiti, come con liste civiche piene zeppe di politici come la lista di Brunini, o le liste di Rinnovamento e Spoleto Popolare che al suo interno hanno vari esponenti di destra.

Vince Spoleto di certo al ballottaggio non dovrebbe appoggiare il PD, visti gli ultimi accadimenti con Brunini. Comunque vorranno dimostrare quanto pesano in termini elettorali, restano una incognita da valutare.

Il Centro Sinistra poggia su una coalizione già disomogenea per non dire altro. Le componenti partono dalla sinistra di Sel per arrivare a Spoleto Si che vede al suo interno uomini con una storia consolidata di destra, strenui oppositori in consiglio comunale, ora uniti in un progetto di cambiamento, l'ennesimo. Per cui se dovesse andare al ballottaggio, chiuse le porte di Brunini, altro non può che riaprirle a Rinnovamento e i contatti dei giorni scorsi con Bocci lasciano pensare ad un possibile accordo di “Governo” di larghe intese.

Rinnovamento che farà se non andrà al ballottaggio? Il professore i conti li sa fare. Con i grillini c'hanno già provato e hanno ricevuto un secco no. Con Forza Italia mai. Ora dovrà smentire un suo appoggio a Rossi perchè altrimenti anche a casa nostra due più due fa quattro.

(*) Consigliere comunale Forza Italia

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!