SPETTACOLARE INCIDENTE STRADALE: CON IL FUORISTRADA FINISCE CONTRO I LAMPIONI DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE - Tuttoggi

SPETTACOLARE INCIDENTE STRADALE: CON IL FUORISTRADA FINISCE CONTRO I LAMPIONI DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Redazione

SPETTACOLARE INCIDENTE STRADALE: CON IL FUORISTRADA FINISCE CONTRO I LAMPIONI DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dom, 02/08/2009 - 21:16

Condividi su:


Uno spettacolare incidente stradale, senza fortunatamente conseguenze per le persone,si è verificato questa notte a Foligno. La zona è quella di via Cesare Battisti, nel tratto di lingua d'asfalto che va da Porta San Felicianetto a Porta Ancona. Per cause in fase di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Foligno, una Mercedes ML, condotta da un giovane folignate, ha perso la ruota posteriore destra andando violentemente a cozzare contro due lampioni della pubblica illuminazione e,dopo aver rimbalzato contro una recinzione, è finita dalla parte opposta della carreggiata. Uno schianto tremendo che ha tirato giù dal letti i residenti della zona da poco andati a dormire. Sul caso sono stati svolti gli accertamenti di rito e l'automobilista è risultato positivo all'alcol test con conseguente denuncia per guida in stato di ebbrezza e ritiro della patente. Le esatte cause che hanno determinato il violento impatto, sono comunque, al vaglio dei carabinieri. Letteralmente imbestialiti i cittadini le cui abitazioni si affacciano su via Cesare Battisti. “Non ne posiamo più – spiegano i residenti – a vivere in queste condizioni. La strada è a doppia corsia ed è pericolosissima,soprattutto per pedoni, quei pochi che ai arrischiano ad attraversarla, e ciclisti. Di notte si trasforma in una sorta di vero e proprio percorso lanciato per motociclette, furgoni ed automobili. L'incidente di questa notte non è che l'ultimo di un elenco che spesso vede noi residenti prestare i primi soccorsi ai feriti”. Evidentemente, nonostante siano stati realizzati passaggi pedonali rialzati e protetti, la voglia di schiacciare a tavoletta il pedale dell'acceleratore non sembra placarsi. Almeno fino a quando i veicoli a tutto gas non incontrano ostacoli difficilmente superabili e che lasciano segni sulle carrozzerie e qualche contusione ai loro conducenti.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!