Sicurezza scuole, "Tutti i lavori saranno conclusi per l'inizio del nuovo anno scolastico" - Tuttoggi

Sicurezza scuole, “Tutti i lavori saranno conclusi per l’inizio del nuovo anno scolastico”

Redazione

Sicurezza scuole, “Tutti i lavori saranno conclusi per l’inizio del nuovo anno scolastico”

Lo annunciano gli assessori Cestini e Secondi dopo il soprallugo ai cantieri di Trestina e San Secondo
Mer, 10/08/2016 - 13:14

Condividi su:


Proseguono a pieno ritmo, in questo periodo estivo di pausa dalle lezioni, i lavori nei cantieri delle scuole tifernati interessate dagli interventi contro il rischio sismico, cofinanziati da Regione Umbria e Comune. Gli assessori alla Scuola, Rossella Cestini, e ai Lavori Pubblici, Luca Secondi, insieme al Dirigente del Settore Urbanistica Federico Calderini e al responsabile del Servizio Stefano Mori, hanno effettuato un sopralluogo ai cantieri di Trestina (scuola media ed asilo nido) e San Secondo (scuola infanzia-primaria).

Gli interventi alla scuola di San Secondo sono i medesimi previsti per le scuole di Cerbara e La Tina. I lavori sono in fase di completamento con alcune finiture esterne programmate in questi giorni. L’intervento realizzato ha richiesto uno stanziamento di 623 mila euro. Anche la scuola media di Trestina è interessata da lavori di riduzione del rischio sismico che, in due lotti, hanno riguardato l’intero edificio compresa la palestra. In questo caso il miglioramento sismico si riferisce ai nodi di congiunzione tra le travi ed i pilastri che sono stati rinforzati mediante impiego di nastri in filamenti di acciaio, per poi riproporre la finitura superficiale a calce tinteggiata. Con l’occasione sono stati ridefiniti anche gli spazi della segreteria e dell’atrio di ingresso, già riconsegnati all’uso durante lo scorso anno scolastico. I lavori in corso permetteranno il riutilizzo di tutti gli spazi (anche quelli del padiglione nord e della palestra) per l’avvio del nuovo anno scolastico. L’intervento, nel suo complesso, si aggira su 1 milione e 240 mila euro.

La settimana scorsa sono stati avviati, inoltre, anche i lavori all’asilo di Trestina per la sostituzione dell’intera soffittatura in gesso e per eliminare i pericoli degli elementi non strutturali. Con l’occasione sarà rinnovata la tinteggiatura interna per personalizzare i vari spazi attività in cui è organizzato il layout delle sezioni di asilo. L’importo previsto è di quasi 35 mila euro.

Oltre gli interventi sopra descritti e quelli indicati in occasione della visita della settimana scorsa (primaria ed infanzia Cerbara, primaria La Tina, asilo Franchetti), è già programmato il rifacimento dei servizi igienici presso l’asilo Franchetti. “Tutti i lavori saranno conclusi con l’inizio del nuovo anno scolastico così da garantire la continuità didattica ed insieme un ambiente in cui i bambini crescano in modo sicuro, confortevole e accogliente”, hanno precisato gli assessori, Cestini e Secondi.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!