SI E' TENUTA L'ASSEMBLEA DEI SOCI DEL CENTRO SOCIALE ANZIANI “SAN GASPARE” DI GIANO

SI E' TENUTA L'ASSEMBLEA DEI SOCI DEL CENTRO SOCIALE ANZIANI “SAN GASPARE” DI GIANO

share

Nei giorni scorsi, presso la sede del “Centro Sociale Anziani San Gaspare”, si è svolta una affollata assemblea per la definitiva approvazione del bilancio 2011. Il presidente della associazione, Sante Lilli, nel suo intervento introduttivo, ha ringraziato tutti i soci per il loro costante impegno. Del team del presidente fanno parte Maura Moscetti (vice presidente vicario), Costanzo Utrio Lanfaloni (vice presidente), Aurora Nardelli (segretaria) e Antonio Filippi (tesoriere). “Secondo noi – ha riferito ai presenti Lilli – il Centro Sociale deve essere un luogo di aggregazione e di incontro generazionale. Per questo motivo una menzione speciale la meritano i volontari Franco Vescarelli, Giovanni Lepri, Onofrio Emili, Dino Sardiello, Virginia Scatolini, che prestano la loro opera di vigilanza all’entrata e all’uscita delle scuole. Un plauso va inoltre a Giovanna per la gestione del bar che lei riesce ad aprire ogni giorno offrendo un servizio molto importante”. Il “Centro Sociale Anziani San Gaspare”, dal 2010, offre a chi ne ha bisogno “Autoamica”, una vettura condotta da Ernesto De Matteis e Filippo Santocchi che trasporta gli anziani fare la spesa o in altri luoghi. “ Il Centro Sociale – ha tenuto a ribadire il presidente durante l’assemblea – deve essere apartitico, essendo espressione della intera comunità. Il sodalizio è parte integrante della rete dei servizi sociali territoriali. Per tale motivo intende collaborare con l’amministrazione comunale per programmare convegni su tematiche che riguardano la terza età”.

share

Commenti

Stampa