Scritte e graffiti in piazza Michelangelo, a ripulire ci pensa l'assessore Cenciarini - Tuttoggi

Scritte e graffiti in piazza Michelangelo, a ripulire ci pensa l’assessore Cenciarini

Davide Baccarini

Scritte e graffiti in piazza Michelangelo, a ripulire ci pensa l’assessore Cenciarini

Dom, 01/05/2022 - 10:20

Condividi su:


L'assessore all'Ambiente è intervenuto di persona con guanti e solventi insieme a due giovani umbertidesi "Speriamo che molti si aggiungano a noi per ripulire le mura della città"

Dopo le polemiche “sempreverdi” sul degrado di piazza Michelangelo (Umbertide), a scendere in campo è direttamente l’assessore all’Ambiente Francesco Cenciarini. Ma non con una nota o un annuncio bensì con guanti, solventi e spazzole per ripulire le scritte che deturpano questa zona.

Il membro della giunta Carizia, ieri mattina (30 aprile) si è infatti rimboccato le maniche e, insieme a due giovani concittadini, Alessio Ferranti e Alessio Silvestrelli, ha rimosso alcuni graffiti e scarabocchi che imbrattavano arredi e muri del luogo.

Non possiamo rassegnarci all’inciviltà dei singoli e perciò speriamo che molti si aggiungano a noi per ripulire i muri di Umbertide – ha detto l’assessore Cenciarini – Creiamo un piccolo esercito munito di raschietti e solventi per riprenderci la città e vederla più pulita”.

Proprio qualche giorno era stato il Pd Umbertide a puntare il dito contro Piazza Michelangelo. Il partito di opposizione, oltre alle scritte sugli arredi, aveva criticato anche le condizioni della pavimentazione e della fontana, segnalando ancora una volta un degrado generale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!