Romizi positivo al Covid, lievi sintomi | Verifiche sui contatti istituzionali

Romizi positivo al Covid, lievi sintomi | Verifiche sui contatti istituzionali

Massimo Sbardella

Romizi positivo al Covid, lievi sintomi | Verifiche sui contatti istituzionali

Gio, 10/03/2022 - 17:39

Condividi su:


A Perugia i positivi al virus sono risaliti a 1783 dopo i 230 casi dell'ultimo giorno

Il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, da qualche giorno è positivo al Covid. Solo lievi sintomi per il primo cittadino, che negli ultimi giorni ha continuato a lavorare da casa, facendo sentire la propria “voce” con comunicati stampa (dopo la rapina alle Poste di Ponte Pattoli martedì) o sui social (per inviare un messaggio in occasione della Festa della Donna).

Dal momento della comparsa della positività ha provveduto lui stesso ad informare i collaboratori e le persone con cui era venuto in contatto negli ultimi giorni. Un tracciamento (anche oltre il protocollo previsto con le nuove regole) che ha riguardato alcuni dipendenti degli uffici di Palazzo dei Priori.

Romizi ha inoltre informato i sindaci che insieme a lui sabato scorso hanno partecipato alla Marcia per la pace in Ucraina e alla successiva cerimonia in chiesa. Manifestazione che comunque si è svolta in gran parte all’aperto e comunque sempre indossando mascherine Ffp2.

sindaci ucraina
anci ucraina

Non appena è circolata la notizia in città, numerose sono stati gli auguri di pronta guarigione espressi al primo cittadino.

I casi Covid a Perugia

Anche a Perugia, come nel resto dell’Umbria, nell’ultima settimana si è registrata una nuova impennata dei casi Covid. Le persone attualmente positive sono salite a 1783 (nella mattinata di giovedì 10 marzo), dopo i 230 nuovi casi dell’ultimo giorno.

I perugini ricoverati con Covid (anche per altre patologie) sono però scesi a 23. Resta un solo paziente in terapia intensiva a causa del virus.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!