Renzi a Perugia per "Basta un sì" | La campagna per il referendum passa anche dall'Umbria - Tuttoggi

Renzi a Perugia per “Basta un sì” | La campagna per il referendum passa anche dall’Umbria

Redazione

Renzi a Perugia per “Basta un sì” | La campagna per il referendum passa anche dall’Umbria

L'appuntamento giovedì 29 settembre al Pavone | Il segretario Leonelli lo annuncia su Twitter
Mar, 27/09/2016 - 13:02

Condividi su:


La voce circolava da qualche giorno, poi riportata anche da alcuni organi di stampa. Oggi è arrivata l’ufficialità, anche attraverso un tweet del segretario regionale del Pd, Giacomo Leonelli: il Presidente del Consiglio e segretario del Pd Matteo Renzi sarà a Perugia il prossimo giovedì 29 settembre. Farà tappa nel capoluogo umbro, e per la precisione al Teatro Pavone alle ore 18. Renzi sarà a Perugia per la campagna referendaria di “Basta un sì”, in vista del referendum costituzionale fissato per il prossimo 4 dicembre. Anche l’Umbria dunque, insieme a Milano, Verona, Genova e Torino, è nell’agenda del premier.

Il teatro su Corso Vannucci, vicino alla sede del Partito Democratico umbro, torna dunque a veder calcare il suo palco da un ‘big’ della politica: proprio il premier fu a Perugia per la sua prima volta per la campagna elettorale della presidente Marini, con l’appuntamento dello scorso anno. Poi fu la volta del ministro Maria Elena Boschi, in Umbria per il lancio della campagna referendaria e la costituzione di comitati per il sì.

Il tema del referendum confermativo della riforma costituzionale – ha commentato il segretario regionale del Pd Umbria Giacomo Leonelli – deve avere la priorità nella nostra agenda politica e ci richiama tutti a un impegno corale e intenso per il sì nelle settimane che ci separano dal 4 dicembre”. “La riforma su cui siamo chiamati a esprimerci – aggiunge Leonelli – è una buona riforma, che semplifica le nostre istituzioni e diminuisce i costi della politica; nasce nel solco di quella immaginata da L’Ulivo, è stata partecipata e votata prima in direzione e poi da tutti i gruppi in Parlamento. È evidente che questo carica tutto il Pd di una responsabilità di fronte agli elettori e al Paese e che non lascia alibi per votare no”. “La presenza di Renzi che ha scelto Perugia prima dell’avvio ufficiale della campagna per il sì previsto per la sera di giovedì a Firenze non fa che rafforzare il nostro percorso”, conclude Leonelli.

©Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!